Preview, Southampton v Arsenal: che esame ci aspetta, Gunners!

Il quarto posto è lì ad un passo, il terzo nemmeno troppo lontano. Nonostante il cammino incerto, nonostante i punti lasciati per strada, nonostante le difficoltà causate dagli infortuni e da una rosa troppo corta, domani ci giocheremo la possibilità di riacciuffare il treno che porta ai piani altissimi della classifica. Certo, Chelsea e Manchester City sono ancora lontani rispettivamente tredici e dieci punti, però … Continua a leggere Preview, Southampton v Arsenal: che esame ci aspetta, Gunners!

Once a Gunner, always a Gunner! In quanti lo hanno detto a sproposito?

Giuda è il più famoso traditore di ogni epoca, ma in fondo anche lui potrebbe sorprendersi nel vedere ciò che avviene nel mondo del pallone ai giorni nostri. Una volta i traditori del rettangolo verde erano pochi, e le loro attitudini da voltagabbana facevano discutere così tanto, da trasformarsi in un vero e proprio monito per chi avesse solo sfiorato con il pensiero l\’idea del … Continua a leggere Once a Gunner, always a Gunner! In quanti lo hanno detto a sproposito?

Le Pagelle: West Ham v Arsenal 1-2

Wojciech SZCZESNY – 6 Esce spesso sui cross avversari, non sempre trova il pallone. Attento sulle poche conclusioni avversarie, sicuro in presa. Mathieu DÉBUCHY – 6,5 Dalle sue parti arrivano pochi pericoli, però in occasione del gol si fa sovrastare da Kouyaté. Troppa differenza di centimetri, però il tempismo non è dei migliori. Per MERTESACKER – 6,5 Attento nelle chiusure, salva un gol già fatto … Continua a leggere Le Pagelle: West Ham v Arsenal 1-2

West Ham v Arsenal 1-2: chi ha detto che non sappiamo difendere un vantaggio?

Sette vittorie, un pareggio e una sconfitta, questo il nostro bottino nelle ultime nove partite giocate. C’è di peggio, niente da dire. Che il livello di gioco non sia quello che tutti speriamo di vedere è vero, però che questa squadra non sappia soffrire, lottare e strappare un risultato con le unghie è solo un cliché – che sembra non passare mai di moda. Continuiamo … Continua a leggere West Ham v Arsenal 1-2: chi ha detto che non sappiamo difendere un vantaggio?

Quando Highbury era conosciuto come "Air Raid Precautions Station"

Durante la seconda guerra mondiale, Londra dovette affrontare la prova più dura della propria storia, ancor più dell\’incendio che nel 1666 aveva l\’aveva devastata: i bombardamenti nazisti.I primi cominciarono con il blitz del 7 settembre del 1940, senza mai dare tregua ai cittadini, costretti a ripararsi dalle bombe sia durante il giorno che di notte. Solo a Natale non si udirono gli inquietanti suoni delle sirene … Continua a leggere Quando Highbury era conosciuto come "Air Raid Precautions Station"

Le Pagelle: Liverpool v Arsenal 2-2

Wojciech SZCZESNY – 7 *MOTM Bravo nel primo tempo su Markovic, sontuoso nel finale di partita quando si oppone alle conclusion di Borini, Gerrard e Sterling. Incolpevole sul gol di Skrtel, tradito dai compagni.    Calum CAHMBERS – 5 Sterling lo fa ammattire quando si allarga e pure Markovic lo mette in croce. Nel finale si addormenta anziché attaccare il pallone e anticipare il colpo … Continua a leggere Le Pagelle: Liverpool v Arsenal 2-2

Liverpool v Arsenal 2-2: un punto immeritato eppure carico di rimpianti

La situazione è piuttosto surreale: siamo in vantaggio ad Anfield senza praticamente mai aver creato un’occasione da gol che fosse una, mancano quattro minuti da giocare e proprio all’ultimo secondo concediamo il gol del pareggio – guarda caso su calcio piazzato. Come dobbiamo sentirci?  Sul momento, infuriati. Nonostante le parate a ripetizione di Wojciech Szczesny, il vantaggio numerico in seguito all’espulsione di Borini e i … Continua a leggere Liverpool v Arsenal 2-2: un punto immeritato eppure carico di rimpianti

Preview, Liverpool v Arsenal: l’uno a cinque? Una cicatrice sul cuore. Da riparare

Arsène Wenger ha definito proprio così la disfatta dell’anno scorso ad Anfield: una cicatrice sul cuore. Quella del Febbraio scorso a Liverpool è stata probabilmente la peggior prestazione stagionale di Gunners, perfino peggiore di quella a casa del Chelsea (e conseguente zero a sei) perché arrivata contro una rivale d’identico rango. Nemmeno venti minuti di gioco ed eravamo già sotto di quattro gol, con tanto … Continua a leggere Preview, Liverpool v Arsenal: l’uno a cinque? Una cicatrice sul cuore. Da riparare

Arsène Wenger non sbaglia mai un colpo, o quasi…Parte Tre (però anche George Graham non scherza)

Complice la notizia del suo ritiro, non si fa altro che parlare di Thierry Henry. E qual è la prima parola che viene in mente quando si parla di Thierry Henry? Bidone, ovviamente. Non penserete davvero che alla Juventus si sono sbagliati, nel lontano 1999; avevano ragione, e vi dirò di più: bidoni come Thierry Henry non se ne sono mai visti all\’Arsenal. Però quei … Continua a leggere Arsène Wenger non sbaglia mai un colpo, o quasi…Parte Tre (però anche George Graham non scherza)

LUNGA VITA AL RE! Grazie di tutto Thierry Henry e…a presto

La notizia è arrivata dal re in persona: “Dopo 20 anni passati sul campo, ho deciso di ritirarmi dal calcio professionistico. È stato un percorso incredibile e vorrei ringraziare tutti i tifosi, i compagni di squadra e le persone che mi hanno accompagnato al Monaco, alla Juventus, all’Arsenal, al Barcellona, ai New York Red Bulls e ovviamente nella Nazionale francese, che hanno reso speciale il … Continua a leggere LUNGA VITA AL RE! Grazie di tutto Thierry Henry e…a presto