Il ginocchio di Per Mertesacker cede, emergenza in difesa

Purtroppo le prime voci che sono circolate subito dopo l’annuncio dell’assenza di Per Mertesacker dalla tournée americana erano corrette: l’infortunio al ginocchio terrà il difensore tedesco lontano dai campi per diversi mesi. Arsène Wenger non ha divulgato ulteriori dettagli, preferendo restare sul vago, però la preoccupazione era visibile; con Laurent Koscielny in fase di recupero dopo l’amaro epilogo di Euro 2016, Gabriel quasi mai convincente … Continua a leggere Il ginocchio di Per Mertesacker cede, emergenza in difesa

Il triangolo no! Thierry Henry preferisce Sky Sports, Arsène Wenger gli dà il benservito

Tra tabloid inglesi che si lanciano in titoli degni della peggiore specie pur di attirare visite ai loro siti (“Wenger caccia Henry dall’Arsenal!”) e il diretto protagonista che adopera giri di parole molto subdoli per condividere il proprio punto di vista, è difficile capire come sia veramente andata la faccenda che ha portato Thierry Henry a diventare l’allenatore della U18 dell’Arsenal per qualche ora e … Continua a leggere Il triangolo no! Thierry Henry preferisce Sky Sports, Arsène Wenger gli dà il benservito

Ramsey contro Ramsey: un equivoco tattico o bisogno di cambiare aria?

Il centrocampista gallese è stato tra i giocatori più impressionanti dell’Europeo che si avvia verso la conclusione: in rete contro la Slovacchia, autore di quattro assist in altrettante partite disputate e trascinatore della propria Nazionale, al pari di Gareth Bale. Un centrocampista eclettico, dinamico, determinato e decisivo – dov’era questo Aaron Ramsey durante la stagione appena conclusa? Come sottolinea il titolo che ho voluto dare … Continua a leggere Ramsey contro Ramsey: un equivoco tattico o bisogno di cambiare aria?