Arsène, che fai ancora qui?

In tutta onestà, ero certo che ieri avrei scritto dello storico momento in cui Arsène Wenger si è dimesso da manager dell’Arsenal o è stato sollevato dall’incarico. La sconfitta rimediata contro il Crystal Palace, la maniera in cui è arrivata, i cori contro manager e giocatori durante e dopo la partita e il cammino verso il quarto posto diventato virtualmente impraticabile mi hanno fatto credere … Continua a leggere Arsène, che fai ancora qui?

Il 4° posto è quasi un miraggio, chi si ferma è perduto

Dieci partite da giocare, trenta punti in palio per sperare di agganciare il treno che porta alla Champions League. Dopo anni di sbeffeggiamenti e prese per i fondelli per il celeberrimo “4th Place Trophy”, improvvisamente finire fuori dall’Europa che conta sarebbe un problema, un fallimento. Arsène Wenger si è preso tutti i nomi possibili quando ha comparato la qualificazione alla Champions League come “un trofeo”, … Continua a leggere Il 4° posto è quasi un miraggio, chi si ferma è perduto