Anteprima: Arsenal v Manchester City

C’è una semifinale in ballo, c’è un Arsenal di coppa da ritrovare – se possibile.
Di fronte però c’è il Manchester City di Guardiola, un avversario che non battiamo mai in campionato ma che ci ha visti nella nostra miglior forma, in FA Cup, la stagione scorsa.
Stasera saremo il piccolo Davide contro Golia, sperando che ciò risvegli antiche sensazioni…

L’AVVERSARIO

Campioni in carica per il terzo anno consecutivo, i Citizens e Pep Guardiola hanno sempre preso molto sul serio questa competizione e non c’è motivo affinché non lo facciano anche stasera, soprattutto con un biglietto per le semifinali in palio.
Con ogni probabilità il Manchester City sarà senza Gabriel Jesus, che ha saltato anche l’ultima di campionato, ma per il resto metteranno in campo i vari Foden, Agüero, Mahrez, Fran Torres e Sterling, diventando automaticamente super favoriti per il passaggio del turno.

CASA ARSENAL

La parole di Mikel Arteta dovrebbero risuonare ancora nelle orecchie dei giocatori: servono combattenti, non vittime. Speriamo, stasera, di vedere tanti combattenti e poche vittime, anche se in tutta onestà non ci credo granché.
Con l’orizzonte e la testa occupati dalla partita delicatissima contro il Chelsea per il celebre Boxing Day, quella di stasera rischia di passare in secondo piano e, così fosse, si rischia davvero l’imbarcata contro un Manchester City che metterà in campo una formazione molto competitiva, come da prassi.

LA FORMAZIONE

Non ci saranno Thomas Partey e Pierre-Emerick Aubameyang, infortunati, e non ci sarà nemmeno Granit Xhaka, squalificato. Per il resto, la rosa è a disposizione di Mikel Arteta, che potrebbe concedere minuti a chi di solito gioca in Europa League e riproporre il 4-3-3, con Maitland-Niles dirottato verso il centrocampo.
Non so quanto sarà una scelta e quanto invece un obbligo, in funzione dei giocatori a disposizione e soprattutto quelli da tenere a riposo per la partita contro i Bluesdi Stamford Bridge.

Ci sarà qualche giovane in panchina ma molto probabilmente William Saliba non ne farà parte, nonostante la coppa di lega sia l’unica competizione alla quale potrebbe prendere parte.

Questi i possibili XI in campo stasera contro il Manchester City: Rúnarsson, Cédric, Chambers, Pablo Marí, Kolašinac, Elneny, Maitland-Niles, Willock, Smith-Rowe, Lacazette, Nelson.

A disposizione: Leno, Mustafi, Gabriel, Bellerín, Tierney, Ceballos, Willian, Balogun, Nketiah.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...