Game-Stats-Match / Reading v Arsenal

Picnic al Madejski Stadium – Il 2021 calcistico dell’Arsenal inizia con un deludente pareggio in casa del Reading che complica non di poco la corsa alla vetta della classifica e forse ad un posto per la prossima Champions League.

Qualcosa sembra essersi rotto ed il giocattolo biancorosso non riesce più a divertire e divertirsi come faceva un tempo: nessuna azione degna di nota, zero grinta, zero concentrazione, una squadra scesa in campo più dovere che per voglia e tante, troppe, giustificazioni e frasi di circostanza.

Caro team e caro staff, smettiamola di considerare le partite come gite domenicali e torniamo ad onorare la maglia dell’Arsenal. 

COS’È SUCCESSO – MATCH REVIEW
Formazione sperimentale organizzata in un inedito 3-2-2-3, così si presenta Montemurro al Madejski Stadium. Ma il Reading di scherzare non ha nessuna voglia e parte subito all’assalto costringendo l’Arsenal nella propria metà campo. Dopo soli cinque minuti le padrone di casa trovano il vantaggio con Lauren Bruton che converte in rete un’ottima punizione dell’ex Emma Mitchell. Suona dunque il campanello d’allarme ma nessuno in casa Arsenal scatta sull’attenti, anzi si prosegue sulla stessa strada: arginare l’aggressività delle avversarie e provare a colpire in ripartenza. Ripartenze vere e proprie però non ce ne sono state e l’unica vera occasione arriva a ridosso dell’intervallo con Jill Roord. Il colpo di testa dell’olandese viene respinto ma Viv Miedema, al posto giusto al momento giusto, riesce a  mandare la palla in rete e pareggiare i conti.

Dopo un primo tempo anonimo Montemurro opta per un triplo cambio: dentro la vecchia guardia Williamson, Beattie, Mead e fuori le giovani Wubben-Moy, Gut e Patten al suo secondo esordio in biancorosso dopo l’esperienza negli Stati Uniti.
La mossa, questa volta non tardiva, ripaga solo in parte.

Salvo qualche sporadica occasione infatti il secondo tempo prosegue sulla falsariga del primo, il risultato rimane bloccato sull’uno a uno e a vincere è soltanto la noia.

GAME-STATS-MATCH – LE STATISTICHE

DOPO PARTITA – WHAT’S NEXT
Dopo 11 giornate ed una gara ancora da recuperare l’Arsenal occupa il terzo posto in classifica con 23 punti e la miglior differenza reti. Al momento la classifica preoccupa meno delle prestazioni ma domenica a Meadow Park farà visita il West Ham e non possiamo permetterci di perdere ulteriori punti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...