Game-Stats-Match / Sp*rs v Arsenal

BACK TO THE FUTURE – Londra, 17 novembre 2019. Si gioca la sesta giornata della WSL ed il Tottenham Hotspur Stadium ospita il primo North London Derby della sua storia. Di fronte a 38.262 persone ed il settore ospiti biancorosso sold out. L’Arsenal campione d’Inghilterra in carica si impone sulla squadra di casa con i gol di Kim Little e Viv Miedema ed il cielo del nord di Londra si dipinge di rosso.

Il tempo passa, il mondo cambia e nel mentre, un po’ a fatica, inizia una nuova stagione. Il Tottenham Hotspur Stadium è ancora teatro di un nuovo scontro tra le Sp*rs, oggi allenate da Rehanne Skinner, e l’Arsenal di Joe Montemurro.

Questa volta però nessun boato ad accogliere l’ingresso delle squadre in campo, nessun coro ad accompagnare un goal e nessuna festa sotto gli spalti a fine gara. Ma seppur confinati nelle nostre case il pomeriggio di ieri è stato come un tuffo nell’oceano o una corsa a piedi nudi nel parco perché per quanto le nostre vite possano essere sconvolte dagli eventi c’è sempre una certezza a cui potremo aggrapparci: NORTH LONDON IS RED!

COS’È SUCCESSO – MATCH REVIEW
Una performance straordinaria quella delle nostre ragazze che con 3 goal, uno più bello dell’altro, si aggiudicano l’ennesimo North London Derby della stagione.

Il primo vantaggio è frutto di una meravigliosa azione corale conclusa da Caitlin Foord dopo uno scambio sulla fascia destra con Noëlle Maritz. Per l’attaccante australiana sono ora 10 le reti segnate in stagione. Il raddoppio arriva pochi minuti più tardi. Da calcio d’angolo Katie McCabe confeziona un assist per Viv Miedema che trova l’angolo superiore con un tiro al volo di sinistro. Un goal da cineteca.

Nella ripresa McCabe continua a seminare il panico tra le retrovie del Tottenham e al 61’, complice un grave errore difensivo avversario, corona la sua prestazione siglando il goal del definitivo 0 a 3.

Nel finale di partita la squadra di casa prova a bussare alla porta di Manu Zinsberger che si fa trovare pronta non una, non due ma ben tre volte di seguito. Una tripla parata che fa dimenticare l’esser stata spettatrice non pagante per più di un’ora di gioco.

Ottime anche le prestazioni di Kim Little e Daniëlle van de Donk. Se il Capitano biancorosso non dà proprio l’idea di una giocatrice appena rientrata da un infortunio, alla fantasista olandese, presente ed impeccabile in ogni parte del campo, è mancato solo il gol. Bentornate Ragazze!

Migliore in campo – Katie McCabe
Un assist, un gol ed una prestazione eccezionale che si va ad aggiungere alle tante altre di questa stagione. Non vorrei risultare ripetitiva ma l’attaccante/terzino irlandese è veramente la chiave per risolvere ogni partita. Un altro giallo e scatta il ban per un match, bravo Montemurro a sostituirla.
Voto 7,5

GAME-STATS-MATCH – LE STATISTICHE

DOPO PARTITA – WHAT’S NEXT
Quattro vittorie in quattro partite con quattro clean sheet, la corsa dell’Arsenal per un posto in Europa sembra non avere più freni. Prossima stazione Bristol City, arrivo previsto per domenica 4 aprile ore 15:00 (Italia). Siate puntuali!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...