Anteprima: Everton v Arsenal

QUELLA SPORCA ULTIMA META – Dopo la vittoria nel turno di recupero di mercoledì l’Arsenal occupa solitario il terzo posto in classifica a lungo conteso con il Manchester United. Adesso il traguardo europeo è lì, a soli tre punti di distanza, con due partite ancora da giocare ed una differenza reti nettamente a favore della squadra biancorossa.

Le nostre ragazze arrivano nel Merseyside consapevoli che contro l’Everton si giocheranno il primo match point che darebbe la matematica certezza di un posto nella prossima Champions League. Anche i pronostici sono tutti a nostro favore, cerchiamo di non cadere proprio sul più bello. 

L’AVVERSARIO
L’Everton occupa il quinto posto in classifica con 32 punti ed arriva al match con l’Arsenal dopo il pareggio in casa del West Ham dello scorso weekend. Le Toffees sono imbattute da quattro gare ed anche se non hanno più nulla da chiedere al campionato è tanta la volontà di chiudere la stagione in grande stile. D’altronde non potrebbe essere diversamente, la squadra di Willie Kirk può vantare nella rosa giocatrici di spessore  come Hayley Raso, Alisha Lehmann, Claire Emslie, Valérie Gauvin ed Izzy Christiansen. Forse l’annata 2020/2021 non è stata all’altezza delle aspettative e del valore della squadra ma le basi sono solide e lavorando nel modo giusto non sarà difficile colmare il gap con le prime quattro della classe.

CASA ARSENAL
L’ultima volta che Arsenal ed Everton si sono incontrate in WSL era dicembre, la squadra di Montemurro non navigava in buone acque ma la vittoria  per 4 a 0 riuscii a placare gli animi prima della sosta natalizia.

Oggi le cose sono totalmente diverse. Le nostre ragazze sono tornate ad essere un gruppo unito, una famiglia più che una squadra. Il bel gioco ritrovato e la finalmente raggiunta maturità nel gestire anche le partite più insidiose hanno dato il via ad una lunga striscia di risultati positivi che si sono tradotti in terzo posto. Terzo posto che tradotto in termini ancora più semplici significa Europa.

LA FORMAZIONE
Viki Schnaderbeck, Jennifer Beattie, Lisa Evans e Fran Stanson non prenderanno parte alla trasferta di Walton Hall Park. Massima cautela invece per quanto riguarda Steph Catley. Il terzino australiano è tornato a disposizione della squadra ma data l’entità dell’infortunio appena messo alle spalle è bene non forzare i tempi.

Queste le possibili XI in campo contro l’Everton oggi pomeriggio: Zinsberger, Maritz, Williamson, Wubben-Moy, McCabe, Little, Wälti, van de Donk, Nobbs, Foord, Miedema.

A disposizione: Williams, Maier, Patten, Catley, Gut, Roord, Mead, Goldie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...