Prima Uscita, Prime Attese

Prima uscita, ragazzi!
Tra un’oretta, a Edimburgo, l’Arsenal disputerà la prima amichevole della nuova stagione, contro i padroni di casa dell’Hibernian.

Tra chi riposa dopo le fatiche continentali o intercontinentali, chi ha le valigie pronte per nuove destinazioni e chi verrà preservato per evitare inutili infortuni, la squadra che scenderà in campo a Easter Road sarà composta da pochi titolari abituali e un manipolo di giocatori – giovani o meno – che devono impressionare Mikel Arteta e il suo staff, se vogliono avere una possibilità di ritargliarsi uno spazio in rosa.

Purtroppo tra questi non ci sarà William Saliba, che è volato a Marsiglia dove passerà la stagione in prestito, insieme a Mattéo Guendouzi.

Anche questa volta il difensore francese non viene nemmeno preso in considerazione per la prossima stagione, con buona pace di tutti noi, e il suo futuro resta più che incerto.
Nonostante si tratti di un prestito secco, William Saliba tornerà alla base con un solo anno di contratto da rispettare e di rinnovo non si parla ancora, quindi l’estate prossima potrebbe essere quella che sancirà la fine della carriera a Londra dell’ex gioiello del Saint-Étienne, una carriera mai iniziata.

Chi ci sarà e vorrà provarle tutte per avere un futuro all’Arsenal sarà Joe Willock, autore di un finale di stagione clamoroso al Newcastle e desideroso di essere considerato a tutti gli effetti un’opzione per il centrocampo, qualsiasi sia il modulo scelto da Mikel Arteta; come lui, anche Ainsley Maitland-Niles, Reiss Nelson e Eddie Nketiah proveranno a far ricredere il manager, che sembra considerarli come pedine sacrificabili in chiave mercato.
Un buon precampionato potrebbe far cambiare idea a Mikel Arteta, anche se lo spagnolo è testardo come pochi, o quantomeno destare l’attenzione di qualche Club, che sia di Premier League o all’estero, che potrebbe dar loro quella possibilità concreta che all’Arsenal non hanno.

Ci saranno poi coloro i quali possono solo mettersi in mostra e sperare di trovare una buona sistemazione per la prossima stagione, perché chiaramente fuori dai piani del Club: Sead Kolašinac e Rúnar Rúnarsson sono palesemente sul mercato, mentre altri giocatori come Lucas Torreira (attualmente in vacanza dopo la Copa América), Alexandre Lacazette, Willian e Mohamed Elneny restano fortemente in bilico, chi per problemi contrattuali e chi perché semplicemente non considerato all’altezza del compito.

Ci sarà, infine, Nuno Tavares: il laterale portoghese, prelevato dal Benfica, si è unito alla comitiva che è partita per la Scozia e dovrebbe fare il suo debutto questa sera, probabilmente a partita in corso, e darci un assaggio di quel che sarà, quando la stagione inizierà davvero.

Tutti pronti per la prima uscita?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...