L’Anteprima: Arsenal v Okzhetpes

Dimenticate il vicino di ombrellone tuttologo che non prende fiato nemmeno mentre mangia la seconda fetta d’anguria, dimenticate l’amico che affermando “da questa parte si fa prima” vi ha fatto allontanare dal sentiero e per tornare a valle ci avete messo 8 ore. Dimenticate il caldo torrido di questi giorni, riprendete sciarpe, maglie e cappellini e preparatevi a tifare perché le nostre ragazze stanno tornando!

Arsenal Today

Inizia in questo mercoledì di agosto a Mosca l’avventura del nuovo Arsenal targato Jonas Eidevall, impegnato nel primo turno preliminare di Champions League contro le kazake del FC Okzhetpes. 

La squadra biancorossa arriva al primo impegno ufficiale dopo un’ottima pre-season che ci ha visti vittoriosi nei due derby con Chelsea e Tottenham ma che ha visto anche diverse nostre giocatrici impegnate a Tokyo per le Olimpiadi.

La squadra europea

Nelle settimane precedenti l’Arsenal ha ufficializzato la lista delle giocatrici selezionate per le gare di Champions. Assenti Lisa Evans, passata in prestito al West Ham e Malin Gut prossima alla partenza. 

Portieri: 1. Zinsberger, 18. Williams, 24. Stenson, 28. Cull

Difensori: 3. Wubben-Moy 4. Patten, 5. Beattie, 6. Williamson, 7. Catley, 16. Maritz, 20. Boye-Sørensen, 22. Schnaderbedck, 29. Goldie

Centrocampiste: 8. Nobbs, 10. Little, 12. Maanum 13. Wälti

Attaccanti: 9. Mead, 11. Miedema, 14. Parris, 15.McCabe, 19. Foord, 23. Iwabuchi

Gli arrivi di Mana Iwabuchi e Nikita Parris portano una ventata di novità nell’attacco biancorosso e la possibilità per Viv Miedema di avere qualche turno di riposo in più di cui non ha potuto godere nelle stagioni precedenti. Volti nuovi anche per la difesa mentre il centrocampo, orfano di Jill Roord e Daniëlle van de Donk salpate verso altri lidi, rimane l’area di campo con meno opzioni. Se non ci saranno interventi sul mercato in entrata potrebbe essere un’idea quella di far avanzare Leah Williamson riportandola al suo ruolo originario.

La formazione contro l’Okzhetpes

Se quella contro la squadra kazaka è sulla carta una partita semplice, gli infortuni, gli acciacchi ed il lieve ritardo di preparazione di coloro che sono state impegnate con le rispettive nazionali sono gli aspetti che il campo metterà alla prova.

Viki Schnaderbeck e Jordan Nobbs sono volate con il resto della squadra in Russia ma per il loro rientro in campo c’è ancora da aspettare. A centrocampo è in forte dubbio la presenza di Lia Wälti mentre in attacco Beth Mead sembra aver recuperato dalla botta rimediata nella sfida contro le Sp*rs. 

Il possibile XI titolare contro l’Okzhetpes: Zinsberger, Maritz, Boye Sorensen, Patten, McCabe, Wälti, Little, Maanum, Mead, Iwabuchi, Miedema

In caso di vittoria sul FC Okzhetpes l’Arsenal affronterà una tra PSV Eindhoven e Lokomotiv Mosca per poi accendere ai playoff.

Un sogno di una notte di mezza estate che inizia a Mosca e speriamo si trasformi in realtà tra qualche mese a Torino.

Kick off – Dove e quando e seguire il match

Avvisate a casa che farete tardi per il pranzo perché il calcio di inizio è previsto per le ore 12:00. La partita dovrebbe essere trasmessa su Arsenal.com.

Un pensiero su “L’Anteprima: Arsenal v Okzhetpes

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...