L’Anteprima: Arsenal v Slavia Praga

L’Arsenal ha iniziato la sua stagione con due importanti vittorie in campo internazionale su Okzhetpes prima e PSV Eindhoven poi, ora l’ultimo ostacolo che divide le nostre ragazze dalla fase a gironi della Champions League si chiama Slavia Praga. Un nome che ci riporta indietro a due anni fa quando la formazione allenata allora da Joe Montemurro si impose per 5 a 2 nella gara di andata in Repubblica Ceca e per 8 a 0 nel ritorno a Borehamwood.

Arsenal Today

Rispetto al 2019 tanti saranno i volti nuovi nell’Arsenal che scenderà in campo questo martedì sera. Tra questi c’è Mana Iwabuchi che nonostante abbia iniziato a lavorare con il gruppo solo i primi di agosto sembra già una veterana. Non una buona notizia per lo Slavia Praga e la sua difesa dovrà provare ad arginare anche Nikita Parris e la solita incontenibile Vivianne Miedema.

La grande novità della giornata è però sugli spalti di Meadow Park dove tornerà dopo una lunga assenza il pubblico. Detesto e quindi non vi proporrò la smielata retorica del “quanto è bello rivedere i tifosi”. Al di là della banale ovvietà di tale affermazione (anche noi da casa notiamo la differenza!) in questo momento storico fatico a trovare qualcosa di bello nel vedere gente ammassata sulle tribune e restia ad ogni forma di protezione personale ed altrui.

La Formazione 

Non molti allenatori hanno la fortuna di Jonas Eidevall che alla vigilia di ogni partita sa già che per comporre il suo attacco la rosa dei nomi a disposizione recita Miedema, Foord, Mead, Parris, Iwabuchi. Certo, far sedere alcune di loro in panchina non è certo semplice… ma se questi sono i problemi della vita di un allenatore allora sono i benvenuti!

Per quanto riguarda invece la fase difensiva il tecnico svedese potrà finalmente contare anche su Lia Wälti e Leah Williamson. Il capitano della nazionale svizzera aveva saltato i due precedenti impegni a causa di un lieve infortunio mentre il difensore inglese non aveva preso parte alle gare in Russia per motivi personali.

Il possibile XI titolare contro lo Slavia Praga: Zinsberger, Maritz, Williamson, Beattie, McCabe, Wälti, Little, Maanum, Parris, Iwabuchi, Miedema

Kick Off – Dove e quando e seguire il match

Anticipate la cena o posticipatela se preferite, perché il calcio d’inizio è fissato per le ore 20:30 italiane. Se poi riuscite a seguire la partita mentre mangiate buon per voi.

La sfida sarà trasmessa in diretta sul sito ufficiale dell’Arsenal.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...