L’Anteprima: Slavia Praga v Arsenal

Un ultimo passo prima di entrare. Un ultimo gradino per arrivare in cima alla scalinata. Un ultimo forzo per l’Europa.
Stasera, a Praga, le ragazze di Jonas Eidevall sono chiamate a confermare al qualificazione alla fase a gironi della UEFA Women’s Champions League, a coronazione di un percorso iniziato quasi un mese fa.

Arsenal Today

La roboante vittoria in aperura di Women’s Super League contro il Chelsea campione in carica ha messo le ali a tutto l’ambiente: Jonas Eidevall è già diventato un’icona grazie alla sua esultanza a fine partita, le ragazze hanno fatto il pieno di affetto all’Emirates Stadium e noi tifosi possiamo sperare in una stagione di successo, dopo la deludente annata 2019/20

Questo, sommato al comodo tre a zero fatto registrare all’andata, dovrebbe permettere alla squadra di gestire la partita con una certa tranquillità – ma non troppa. Andare in difficoltà a Praga, dopo una partita come il Chelsea, significherebbe dire al mondo che l’Arsenal Women è immaturo mentalmente e non sa mantenere i piedi per terra. Non credo che correremo alcun rischio ma sarà meglio chiudere la pratica fin dai primi minuti.

La Formazione 

Qualcuno ha detto turnover? I tanti impegni ravvicinati obbligheranno Jonas Eidevall a dosare le forze e trovare il buon equilibrio tra la necessità di concedere un turno di riposo a qualche giocatrice e non snaturare troppo la formazione titolare, per non alterare alcuni automatismi.

Questa sera, a Praga, dovremmo vedere Nikita Parris e Steph Catley dal primo minuto e magari un cambio in difesa, con Anna Patten, Lotte Wubben-Moy e Simone Boye Sorensen che scalpitano. Meno probabile che ci sia un avvicendamento tra i pali, cosa molto più frequente quando in panchina c’era Joe Montemurro.

Niente da fare per Tobin Heath, invece, per il cui debutto dovremo pazientare ancora un po’.

Il possibile XI titolare contro lo Slavia Praga: Zinsberger, Maritz, Williamson, Boye, Catley, Wälti, Little, Maanum, Parris, McCabe, Miedema

Kick Off – Dove e quando e seguire il match

Calcio d’inizio alle 18:30 ma purtroppo niente diretta televisiva né streaming (legale…)
Chi vorrà, però, potrà ascoltare la cronaca in diretta sul sito ufficiale dell’Arsenal.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...