L’Anteprima: Tottenham v Arsenal

La prima partita che andiamo a cercare quando viene pubblicato il calendario della stagione, la partita che più di ogni altra vuoi vincere… e puntualmente la vinci! Signore e signori accendete i fornelli e preparatevi a spadellare, è tempo di North London Derby, è tempo di Arsenal vs Polletti equilibristi (all’anagrafe Tottenham Hotsp*rs ndr).

Le avversario del giorno: Tottenham Hotsp*rs

Bisogna ammetterlo, da quando Rehanne Skinner ha sostituito il duo di lunga data Karen Hills e Juan Amoros alla guida della squadra, il Tottenham ha cambiato volto e dopo aver scampato senza troppi problemi la retrocessione nella scorsa stagione ha sorpreso un po’ tutti quest’anno insediandosi tra le prime della classifica battendo la concorrenza di squadre sulla carta molto più attrezzate. Il segreto? Molto probabilmente la notevole solidità difensiva supportata da una buona capacità di colpire in contropiede.

Al momento l’unica sconfitta in campionato risale ad ottobre (Brighton & Hove Albion 2 -1 Tottenham Hotsp*rs), mentre tra i risultati importanti spicca la vittoria per 2 a 1 sul campo del Manchester City.

Casa Arsenal

Le nostre ragazze hanno già incontrato e battuto le Sp*rs il mese scorso nel quarto di finale di FA Cup, ora si ritroveranno le une difronte alle altre in Women’s Super League. Ma in palio questo weekend non ci sono soltanto in 3 punti, non c’è la solo la supremazia cittadina da ribadire, questo sabato Jonas Eidevall e la sua banda sono chiamati a svolgere un ruolo socialmente e sportivamente importantissimo, mettere al proprio posto chi sta cercando di trasformare questa competizione in un’aia.

Nella classifica delle migliori difese del campionato l’Arsenal conduce sul Tottenham con due sole reti subite contro le 4 delle avversarie, ma se guardiamo ai goal fatti (23 sv 8) la differenza tra noi e loro si fa ancora più lampante. Come portare a casa il match? Facile, fare leva su questo strapotere in attacco.

Le nostre ragazze: Il possibile XI titolare

Se da una parte il massiccio turnover applicato da mister Eidevall in Champions League ha dato modo di accumulare minuti a chi vede meno il campo, dall’altra a permesso a qualche titolare di tirare un po’ il fiato dopo un inizio di stagione senza sosta e sempre con il piede pigiato sull’acceleratore. In qualunque modo la si voglia guardare la sostanza è: per il North London Derby tutte devono essere al 100%.

Restano ancora da valutare le condizioni di Tobin heath e Viki Schnaderbeck ma ad eccezione di Malin Gut, ancora alle prese con un grave infortunio, il tecnico svedese potrà contare sulla squadra al completo.

Predicted Line-Up: Zinsberger, Maritz, Williamson, Beattie, McCabe, Wälti, Little (c), Manuum, Nobbs, Mead, Miedema.

Subs: Williams, Wubben-Moy, Patten, Boye, Catley, Heath, Parris, Iwabuchi, Foord, Goldie

Kick Off – Quando e come seguire il match

Il match Tottenham vs Arsenal sarà trasmesso in Italia sulla piattaforma Dazn a partire dalle ore 14:30.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...