L’Anteprima: Arsenal v HB Køge

Quarta giornata della fase a gironi della Women’s Champions Legaue. Le classifiche si stanno piano piano delineando e giunti al giro di boa troviamo al comando il Barcellona, primo a punteggio pieno (9 pt.). Segue a 6pt il nostro Arsenal che questo mercoledì ospita a Meadow Park il HB Køge.

Le avversario del giorno: HB Køge
Come già accaduto nella gara di andata la formazione danese punterà tutto sulla sua solidità difensiva per tentare il colpaccio in casa dell’Arsenal che nella gara di andata ha avuto non poche difficoltà a sbloccare il risultato.

Le possibilità di passaggio del turno sono pari a quelle che Harry d’Inghilterra ha di diventare Re ma al di là di quello che recita la classifica, il HB Køge ha veramente poco da recriminarsi in questa prima esperienza europea.

Casa Arsenal
Il pareggio nel North London Derby è un boccone veramente amaro da mandare giù non solo per una questione di supremazia cittadina ma anche per la classifica. Con la vittoria sul Manchester City (0-4) il Chelsea di Emma Hayes sale infatti al secondo posto in ad un solo punto di distanza dall’Arsenal.

Ma se da una parte siamo certi delle risposte che le nostre ragazze torneranno a darci sul campo, già a partire da questo match di Champions League, meno rassicuranti sono le notizie che arrivano dall’infermeria sul conto di un pilastro fondamentale della squadra, Leah Williamson.

Dopo la partita di sabato il numero 6 biancorosso ha avvertito un dolore al ginocchio che dalle ultime scansioni si è rivelato essere un grave infortunio al tendine. Il programma di recupero verrà definito nei prossimi giorni, l’augurio è che Leah possa riprendersi e tornare in campo al più presto.

Con Leah Williamson ferma ai box come minimo fino all’arrivo del prossimo anno, saranno Lotte Wubben-Moy e Simone Boye Sørensen a giocarsi un posto al centro della difesa accanto a Jen Beattie.

Le nostre ragazze: Il possibile XI titolare
Questo mercoledì sera dovremmo rivedere tra i pali Lydia Williams e Steph Catley come terzino sinistro mentre si potrebbe assistere all’inedito duo centrale Wubben-Moy/Boye Sørensen nel caso in cui Jen Beattie non sia ancora al meglio della condizione.

Per quanto riguarda il reparto offensivo invece possibile turnover con Miedema però ancora al centro dell’attacco.

Predicted Line-Up: Williams, Maritz, Wubben-Moy, Boye Sørensen, Catley, Wälti, Nobbs (c), Manuum, Parris, Foord, Miedema.
Subs: Zinsberger, Beattie, Patten, McCabe, Little, Mead, Iwabuchi, Heath

Kick Off – Quando e come seguire il match
Dopocena in compagnia delle nostre ragazze che scenderanno in campo alle ore 21:00. La partita sarà trasmessa live sul sito ufficiale dell’Arsenal, Dazn e YouTube.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...