Game-Stats-Match: Man Utd v Arsenal

Dopo il deludente pareggio nel North London Derby, l’Arsenal vince e convince sul campo di un buon Manchester United e mantiene in solitaria il primo posto in classifica.

Una domenica da incorniciare per tutti i cuori biancorossi ed in particolare per Captain Little, giunta alla sua gara numero 100 in campionato, e Viv Miedema, la prima giocatrice nella storia della WSL ad aver segnato contro ogni squadra che ha affrontato.

COS’È SUCCESSO – MATCH REVIEW
Un primo tempo a conduzione quasi esclusivamente biancorossa si conclude a reti inviolate e Kim Little costretta a lasciare il campo anzitempo. Infortunio o semplice precauzione? Lo sapremo nei prossimi giorni. 

I goal arrivano tutti nel secondo tempo. A sbloccare il risultato è la solita Viv Miedema che mira e centra l’angolino in basso a sinistra dove Mary Earps non può arrivare. Circa dieci minuti più tardi Katie McCabe viene atterrata in area, per l’arbitro non ci sono dubbi: penalty! Con Kim Little fuori dai giochi è proprio l’irlandese a presentarsi dagli undici metri: l’angolo scelto è quello in alto a sinistra, il bottino personale di reti segnate in campionato sale a quattro.

Player of the Match
Parafrasando la mia Professoressa di tedesco che a sua volta aveva parafrasato qualcun altro: Non si muove una foglia che McCabe non voglia. Che sia in difesa o in attacco, l’irlandese è la regina assoluta della fascia sinistra, e non solo…
Katie McCabe – Voto 7,5

Pic of the Day
Al minuto 64 il fantastico cross di Lucy Staniforth viene intercettato da Katie Zelem che si ritrova a tu per tu con la nostra Manu Zinsberger. Il portiere austriaco legge in anticipo la situazione e quando l’attaccante del Manchester United lascia partire il tiro la saracinesca è già abbassata.

DOPO PARTITA – WHAT’S NEXT
Le Nazionali ci costringono ad un nuovo stop, l’utlimo… del 2021. Al rientro le nostre ragazze saranno impegnate a Wembley dove il 5 dicembre sfideranno il Chelsea nella finale di Fa Cup (2020/2021).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...