L’Anteprima: Arsenal v Barcelona

Dicono che il miglior modo per digerire una sconfitta sia tornare a giocare il prima possibile. Giusto dico io ma allo stesso tempo penso che l’inventore di questa regola non scritta del calcio non abbia mai messo in conto la possibilità che la partita da digerire era un derby in finale di FA Cup e la partita successiva in cui rialzare la testa una sfida di Champions League contro il Barcelona campione in carica.

Le avversarie del giorno: Barcelona

Saldamente al comando del gruppo C, Il Barcelona arriva a Meadow con la consapevolezza che il passaggio del turno è già archiviato.

Uno stato di tranquillità che caratterizza anche il cammino in campionato dove dopo dodici giornate, 72 goal fatti e soli 3 subiti, la squadra blaugrana resta ancora imbattuta e saldamente al comando della classifica.

Tra le convocate per il match di questo giovedì il meritatissimo neo Pallone d’Oro Alexia Putellas, assente invece la ex Asisat Oshoala.

Casa Arsenal

Approccio al match completamente sbagliato così come i cambi, tardivi ed inconcludenti, Lotte Wubben-Moy lasciata in balia del tridente blues invece di sostituirla e far scalare Lia Wälti, 90 minuti di panchina per Jordan Nobbs, domenica scorsa abbiamo visto per la prima volta uno Jonas Eidevall in evidente difficoltà.

La sconfitta contro il Chelsea è un duro colpo da assorbire e a lungo andare rischia di lasciare ferite all’autostima difficili da guarire se il tecnico svedese non corre subito ai ripari.

Le nostre ragazze: Il possibile XI titolare

Per ovvie ragioni quella contro il Barça non può essere la partita della ripartenza e fortunatamente il risultato non andrà ad inficiare il discorso qualificazione. Sul piano del carattere però una risposta è lecito aspettarsela. In capo dunque solo chi è al maglio e ha voglia di dimostrare che la squadra che da inizio stagione ci ha regalato tante soddisfazioni non è stata solo un fuoco di paglia.

Predicted Line-Up: Zinsberger, Maritz, Wubben-Moy, Boye Sørensen, Catley, Wälti, Little (c), Nobbs, Mead, McCabe, Miedema.

Subs: Williams, Stenson, Beattie, Schnaderbeck, Patten, Maanum, Parris, Foord, Iwabuchi

Kick Off – Quando e come seguire il match

L’Emirates Stadium apre le sue porte al Big-Match della quinta giornata di Champions League. Per chi non può recarsi allo stadio la partita verrà trasmessa sulla piattaforma Dazn e sul canale YouTube della stessa. Calcio d’inizio fissato alle ore 20:00.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...