L’Anteprima: Arsenal v Manchester United

Dopo la pausa natalizia, un deludente ritorno al calcio giocato contro il Birmingham ed il rinvio del match contro il Reading, le nostre ragazze sono chiamate a ad una decisa reazione (tradotto: ottima prestazione e vittoria) questo mercoledì sera nel quarto di finale di Continental Cup contro il Manchester United.

Le avversarie del giorno: Manchester United

Dopo un inizio difficoltoso, la squadra di Marc Skinner sembra aver trovato la propria identità e una continuità di risultati che oggi la porta ad occupare il terzo posto nella classifica della Women’s Super League. Tratto caratteristico di questo Manchester United è un pressing aggressivo sin dai primi minuti per schiacciare gli avversari nella propria metà campo e colpire a freddo.

Casa Arsenal

In questo momento i riflettori sono tutti puntati sul mercato che ha visto passare Anna Patten in prestito all’Aston Villa e l’arrivo a titolo definitivo di Stina Blackstenius, Laura Wienroither e Rafaelle Souza. Ancora più atteso e festeggiato il rinnovo di Leah Williamson che ha legato il suo futuro al club per cui ha sempre tifato e che l’ha vista crescere.

Alle belle notizie però bisogna dar seguito sul campo dove nelle ultime uscite le nostre ragazze hanno deluso le aspettative. Difficoltà nella fase difensiva e incapacità di esprimere la propria idea di gioco ci sono quasi costati l’uscita dalla Champions League e hanno pericolosamente ridotto la distanza in classifica tra noi ed il Chelsea. Nella sfida contro il Manchester United in palio, oltre al passaggio del turno, c’è il ritorno alla serenità necessaria per affrontare al meglio questa seconda decisiva parte di stagione.

Le nostre ragazze: Il possibile XI titolare

Dopo il forfait all’ultimo minuto nella trasferta di Birmingham resta ancora in dubbio la presenza di Lia Wälti mentre tornano a disposizione Leah Williamson e Tobin Heath. Tra i nuovi arrivi possibile l’esordio di Blackstenius, Wienroithe mentre per vedere in azione Rafaelle bisognerà attendere la fine di tutta quella parte burocratica legata alla registrazione del contratto.

Predicted Line-Up: Zinsberger, Maritz, Wubben-Moy, Beattie, McCabe, Maanum, Little (c), Nobbs, Mead, Parris, Miedema.

Subs: Stenson, Williamson, Schnaderbeck, Boye Sørensen, Blackstenius, Wienroither, Goldie, Heath.

Kick Off – Quando e come seguire il match

Il match di Meadow Park verrà trasmesso sul The FA Player e da quanto si apprende visibile in tutto il mondo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...