L’Anteprima: Arsenal v Tottenham

L’ultima gara casalinga della stagione ci vede impegnati nel North London Derby e per l’occasione  l’Arsenal decide di aprire le porte dell’Emirates Stadium. 

Partita fondamentale per la squadra biancorossa per ribadire la propria supremazia territoriale e non solo. Vincendo, infatti, Kim Little e compagne tornerebbero ad un solo punto di distanza dal Chelsea capolista tenendo così ancora aperto uno spiraglio per il titolo.

Le avversarie del giorno: Tottenham Hotsp*rs

Partite con il piede sull’acceleratore ed il terzo posto nel mirino, l’entusiasmo delle Sp*rs si è spento nel corso della stagione rilegandole, come giusto che sia, a metà classifica. Quarta difesa del campionato ma molto meno concrete davanti la porta avversaria le ragazze allenate da Rehanne Skinner  arrivano alla sfida con l’Arsenal dopo una serie di 4 sconfitte ed un pareggio. Cosa potrebbe dunque andar storto?

Pur non avendo più nulla da chiedere a questa stagione è giusto ricordare che il Tottenham non ha mai battuto l’Arsenal e la possibilità di sbarrare definitivamente la strada per il titolo alle avversarie potrebbe essere un occasione più unica che rara per creare almeno un ricordo da raccontare un giorno ai nipotini.

Casa Arsenal

La netta vittoria sull’Aston Villa (7-0) ha visto Viv Miedema dilettarsi in quello che sa fare meglio, tanti goal senza però mai esultare, al massimo un accenno di sorriso, Leah Williamson dettare i ritmi e le trame del gioco, Mead seminare il panico nella difesa avversaria e tante altre belle cose. Ma Arsenal vs Aston Villa è stata anche la gara dell’ennesimo infortunio di Jordan Nobbs costretta ad uscire dal campo anzitempo con un’espressione che non lascia intendere nulla di buono. Stagione finita per la nostra Nobbsy e solo il tempo ci dirà se anche la sua storia con l’Arsenal.

Le nostre ragazze: Il possibile XI titolare

Previsti diversi cambi rispetto alla formazione vista domenica scorsa con Manu Zinsberger che, salvo sorprese, riprende il suo posto tra i pali e Blackstenius in campo dal primo minuto. Conferma per Lotte Wubben-Moy al fianco di Leah Williamson in difesa. 

Fronte infortuni: Rafaelle non recupera dall’infortunio al polpaccio mentre per Mana Iwabuchi è previsto un ulteriore test in giornata per capire se potrà essere disponibile almeno per la panchina.

Predicted Line-Up: Zinsberger, Maritz, Williamson, Wubben-Moy, Catley, Wälti, Little, Foord, Miedema, Mead, Blackstenius 

Subs: Williams, Beattie, Boye Sørensen, Wienroither, Maanum, Iwabuchi, Parris, McCabe

Kick Off – Quando e come seguire il match

Consiglio? Se potete recatevi allo stadio altrimenti sistemate il divano, preparate bibite e stuzzichini, inviate gli amici se vi piace seguire le partite in compagnia e ricorrete a riti scaramantici se ne avete. Il North London Derby verrà trasmesso in Italia da Dazn a partire dalle 20:15.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...