L’Anteprima: Tottenham v Arsenal

Vincere e andare in Champions League. Perdere e prepararsi a due partite da infarto.
Vincere e continuare a sognare la Champions. Perdere e vedere i rivali festeggiare sul proprio prato.

La partita di stasera, per noi come per loro, è molto più di un North London Derby: è il derby più importante dal 2004, quando abbiamo vinto la Premier a casa loro.

LA CONFERENZA STAMPA
  • Thomas Partey e Kieran Tierney indisponibili, Ben White e Bukayo Saka ancora da valutare
  • Data l’opportunità in palio, questa sfida col Tottenham è forse la più eccitante della stagione
  • I giocatori devono credere che il gran giorno sia arrivato e che è ora di raccogliere i frutti del duro lavoro
L’AVVERSARIO

Perdere vorrebbe dire salutare definitivamente la Champions League e pareggiare significherebbe affidarsi ad un miracolo per arrivare quarti: il Tottenham deve vincere, stasera.

Reduci da un meritato e combattuto pareggio ad Anfield, gli uomini di Conte probabilmente adotteranno lo stesso atteggiamento e aspetteranno che sia l’Arsenal ad attaccare, per poi colpire in transizione. Il 3-4-3 di Conte sarà quindi un 5-4-1 in fase di non possesso palla, per poi diventare una sorta di 3-2-5 in ripartenza.
Emerson e Sessegnon occuperanno le fasce, per permettere a Son e Kulusevski di accentrarsi e sfruttare gli spazi creati dai movimenti ad accorciare di Kane, che generalmente portano fuori zona i centrali avversari.

Resta da vedere cosa succederebbe se l’Arsenal, snaturandosi, decidesse di lasciare il pallone ai padroni di casa…

CASA ARSENAL

Il grosso rebus resta la composizione della linea difensiva, con Gabriel e Takehiro Tomiyasu come uniche certezze. Se recuperato, Ben White potrebbe sostituire Rob Holding, con Takehiro Tomiyasu a destra e Nuno Tavares a sinistra, oppure sostituire Cédric e fare il terzino destro, con il giapponese a sinistra. Con due attaccanti come Son e Kulusevski, non è impossibile che Mikel Arteta opti per la seconda opzione, più conservatrice.

L’unico altro cambio possibile rispetto alla partita contro il Leeds potrebbe essere l’innesto di Emile Smith Rowe al posto di Gabriel Martinelli ma il brasiliano è stato tra i migliori domenica scorsa, difficile toglierlo dall’XI titolare. Più probabile che il trequartista inglese entri a partita in corso.

Vedremo che tipo di atteggiamento adotterà la squadra, contro un avversario che deve vincere a tutti i costi ma non è abituato a dover fare la partita: il buonsenso vorrebbe che giocassimo più bassi ma per natura siamo più propensi a dominare il possesso e alzare il baricentro.

IL DUELLO CHIAVE

Da un versante o dall’altro, la partita si deciderà sulle fasce: da una parte Son contro Ben White (o Cédric), dall’altra Kulusevski contro Takehiro Tomiyasu (o Nuno Tavares). Il sudcoreano è maestro negli inserimenti senza palla ed è diventato letale in zona-gol (20 le reti stagionali in Premier League), mentre lo svedese ha doti tecniche eccezionali e un’ottima conduzione di palla.

Bukayo Saka potrebbe diventare l’incubo di Emerson, già in difficoltà ad Anfield contro Luis Díaz, anche se la copertura di Romero potrebbe essere preziosa, mentre sulla fascia opposta Gabriel Martinelli se la vedrà con Sessegnon, ripescato da Conte e molto dinamico, anche se migliore in fase offensiva di quanto non lo sia in ripiegamento. Anche in questo caso, l’aiuto di Davies potrebbe essere decisivo.

Attenzione ovviamente anche ai movimenti di Kane, che proverà a trascinarsi dietro Rob Holding e Gabriel, rompendo così la nostra linea difensiva: se il giochino funziona, per noi saranno guai.

I PROBABILI XI

Ramsdale, White, Holding, Gabriel, Tomiyasu, Xhaka, Elneny, Ødegaard, Saka, Martinelli, Nketiah.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...