Il Giorno Più Lungo – Deadline Day

Che la follia abbia inizio! Oggi è l’ultimo giorno di mercato, seguiamo assieme tutti i movimenti dell’Arsenal.
In teoria servirebbero un mediano e un esterno d’attacco ma la realtà potrebbe essere ben diversa.

Héctor Bellerín, Ainsley Maitland-Niles, Reiss Nelson in uscita; Thomas Partey e Mohamed Elneny infortunati, Mudryk, Gakpo, Pedro Neto, Pino e Danilo inseguiti (invano?). La giornata si annuncia elettrica.

Aggiornamenti dell’ultimo minuto, voci di corridoio, affari in dirittura d’arrivo: è tutto qui sotto.

Ore 00:01 – Arriva il gong

Finisce senza acquisti per l’Arsenal e con l’ufficializzazione dei trasfertimenti di Héctor Bellerín al Barcellona e Ainsley Maitland-Niles al Southampton. Un po’ di amarezza c’è, inutile nascondersi…

Ore 20:08 – Silenzio inquietante

L’affare Douglas Luiz sembra in procinto di saltare, c’è pochissimo tempo per trovare un accordo con l’Aston Villa e l’Arsenal sembra all’angolo

Ore 18:49 – tic, toc, tic, toc

“Il tempo va, passano le ore…” e intanto su Douglas Luiz siamo in stallo. Nessun annuncio nemmeno per Ainsley Maitland-Niles al Southampton o Héctor Bellerín al Barcellona.

Ore 17:22 – PRIMA UFFICIALITÀ

James Olayinka è un giocatore del Cheltenham. Il centrocampista lascia l’Arsenal dopo 15 anni.

Ore 17:10 – È iniziato il tira e molla

Dure ore di attesa ma nessuna conferma. La trattativa per Douglas Luiz sembra destinata ad andare ad oltranza: l’Aston Villa ha rifiutato la prima offerta, l’Arsenal rilancia.

Ore 14:53 – Biglietto Islington-Chelsea, via Barcellona

In attesa di notizie fresche su Douglas Luiz o altri obiettivi, è ufficiale il passaggio di Pierre-Emerick Aubameyang al Chelsea. Il gabonese completa così il ciclo Arsenal-Barcellona-Chelsea già completato con successo da Emmanuel Petit e Cesc Fàbregas.

Ore 14:08 – Fine corsa per Héctor Bellerín

Finisce dopo un decennio il rapporto tra Héctor Bellerín e l’Arsenal. Lo spagnolo ha rescisso il contratto e ha trovato l’accordo con il Barcellona, ormai manca solo l’ufficialità.

Ore 13:20 – La prima di tante uscite per l’Arsenal U23

James Olayinka, protagonista di un inizio di PL2 stellare, lascia definitivamente l’Arsenal e giocherà in League One, al Cheltenham. Non sarà l’ultimo, oggi.

Ore 13:16 – Héctor Bellerín di ritorno a Barcellona?

Si intensificano le voci che vogliono Héctor Bellerín vicino al Barcellona, anche se non è dato sapere a quali condizioni. Un altro affare alla Aubameyang?

Ore 12:40 – Il primo tassello sta per cadere…

Leander Dedoncker ad un passo dall’Aston Villa. E quindi, direte voi? Quindi l’Aston Villa ha trovato l’erede di Douglas Luiz, il cui trasferimento all’Arsenal potrebbe diventare realtà

Ore 11:43 – Primo colpo di scena?

Il Villa non vuole vendere ma Douglas Luiz spinge per andarsene e l’Arsenal torna in corsa. Se lo dice Ornstein io mi fido! Affare complicato, stiamo a vedere.

Ore 11:12 – Finalmente inizia la Silly Season!

Non può essere deadline day senza una voce di mercato improbabile. Il Milan pensa a Gabriel Martinelli per sostituire Rafael Leão, qualora dovesse essere ceduto, e offrirebbe 40/50m per il brasiliano. Ma mi faccia il piacere…

Ore 10:25 – Douglas Luiz resta all’Aston Villa

È stato bello finché è durato, mettiamola così. Il centrocampista brasiliano resterà a Villa Park almeno fino alla fine della stagione in corso.

Ore 9:54 – Incerto il futuro di Héctor Bellerín

Il Betis si defila per Héctor Bellerín, per il quale si continua a discutere un’eventuale rescissione consensuale. È chiaro ormai che lo spagnolo sarà l’ennesimo giocatore svincolato da Edu, nonostante la buona stagione in Liga, l’anno scorso.

Ore 8:53 – Anche l’Arsenal in corsa per Douglas Luiz?

Mikel Arteta ha detto che potrebbe arrivare un centrocampista, per ovviare alle assenze di Mohamed Elneny e Thomas Partey. Steven Gerrard si è detto incerto circa il futuro di Douglas Luiz, in scadenza a giugno 2023. Risultato? Sky Sport dice che ci siamo anche noi per il brasiliano ma la concorrenza è tanta.

Ore 8:49 – Cody Gakpo non si muove

Ammesso che l’interesse fosse concreto, e non abbiamo prove in merito, l’attaccante olandese del PSV non andrà da nessuna parte. I pretendenti devono quindi mettersi il cuore in pace e noi dobbiamo prepararci ad affrontarlo in Europa League.

Ore 7:33 – Calma piatta

Silenzio radio in casa Arsenal, sia in entrata che in uscita. L’unica operazione ben avanzata, per ora, è la cessione di Ainsley Maitland-Niles al Southampton. Il club ha deciso di esercitare l’opzione che permette di allungare il contratto del giocatore fino al 2024 prima di mandarlo ai Saints, che hanno anche un’opzione per rendere il trasferimento definitivo.

Ore 7:00 – Facciamo il punto

Il mercato in entrata ruota attorno a Mudryk dello Shaktar Donetks, Pino del Villarreal, Gakpo del PSV e Pedro Neto del Wolverhampton. Tutti affari complessi, vedremo cosa succederà.

In uscita invece l’Arsenal dovrebbe piazzare Ainsley Maitland-Niles in Premier League a titolo definitivo, Héctor Bellerín in Spagna (occhio alla Serie A…) e Reiss Nelson, a meno che l’infortunio non blocchi la sua uscita.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...