L’Anteprima | Arsenal v Juventus

La fase a gironi della UWCL entra nel vivo, ancora tre gare per confermarsi o tornare in pista, ancora tre gare provare a strappare per provare a strappare il pass per il turno successivo. Al giro di boa il gruppo C vede l’Arsenal in testa con 3 punti di vantaggio sulle campionesse in carica dell’Olympique Lyonnais sorprendentemente terze e +2 sulla Juventus che questo mercoledì verrà a farci visita all’Emirates Stadium.

Le avversarie del giorno: Juventus

A Torino si respira aria pensante e non solo per l’ennesimo scandalo che vede protagonista la società bianconera.

Le campionesse d’Italia che hanno dominato le ultime stagioni della Serie A femminile (5 scudetti consecutivi, 2 Coppe Italia e 3 Supercoppe Italiane) quest’anno fanno fatica ad imporsi e dopo essere uscite sconfitte dalla sfida con la Roma in finale di Supercoppa italiana (3-4 dopo i calci di rigore) in campionato sono bloccate al secondo posto con un ritardo di 6 punti proprio dalla squadra capitolina.

Un discorso diverso va invece fatto per il cammino europeo. Dopo la vittoria nella prima giornata sullo Zurigo infatti la squadra di Montemurro ha collezionato due importanti pareggi con l’OL e l’Arsenal che per il momento valgono un secondo posto che potrebbe significare passaggio del turno.

Casa Arsenal

La gara dell’Allianz Stadium ha messo in luce tutta la bipolarità della squadra di Eidevall brava a prendere in mano le redini del gioco ma non a sfruttare le occasioni create. A rispondere al vantaggio di Lineth Beerensteyn, figlio di un’amnesia difensiva, ci ha pensato Viv Miedema che dopo un periodo complicato torna a prendere confidenza con il goal.

Nell’ultima conferenza stampa l’attaccante olandese ha raccontato delle difficoltà fisiche e mentali  che ha dovuto affrontare negli ultimi mesi e di quanto sia stato importante il confronto con Jonas Eidevall ed il club che le hanno permesso staccare la spina per qualche giorno.

Le nostre ragazze: Il possibile XI titolare

Rafaelle ritrova la panchina mentre Leah Williamson, già rientrata lo scorso weekend, dovrebbe riprende il suo posto al centro della difesa dal primo minuto.

Predicted Line-Up: Zinsberger, Wienroither, Williamson (c), Wubben-Moy, Catley, Wälti, Maanum, McCabe, Miedema, Foord, Blackstenius.

Subs: Marckese, Maritz, Beattie, Rafaelle, Beattie, Iwabuchi, Agyemang.

Kick Off – Quando e come seguire il match

L’Emirates Stadium apre ancora una volta le sue porte alle nostre Ragazze impegnate in Champions League. La partita inizierà alle ore 21:00 e sarà visibile dall’Italia sulla piattaforma DAZN e sul canale YouTube della stessa.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...