Game-Stats-Match | Arsenal v Manchester City

Si conclude una settimana da sogno per l’Arsenal che dopo aver raggiunto la semifinale in Champions League si impone anche sul Manchester City raggiungendolo al terzo posto in classifica. La vetta è lì a soli tre punti di distanza e con una partita ancora da recuperare.

COS’È SUCCESSO – MATCH REVIEW

Il Manchester City passa in vantaggio dopo appena 5 minuti grazie ad un colpo di testa di Khadija Shaw sempre più capocannoniere del torneo con 15 goal.

Il goal preso quasi a freddo sembra svegliare l’Arsenal che con il passare dei minuti prende coraggio e parte alla ricerca del pareggio. Stina Blackstenius prova a lanciare Catlin Foord, imprendibile sulla fascia, ma il tiro dell’australiana non è abbastanza angolato e finisce tra le braccia di Ellie Roebuck. Seguono i tentativi di Blackstenius e Maanum ma anche questi si concludono in un nulla di fatto.

Al 35’ Eidevall è costretto al primo cambio, Foord lascia il campo per infortunio e al suo posto entra Laura Wienroither. Effetto immediato di questa sostituzione è il passaggio di Katie McCabe a ricoprire il ruolo di esterno destro.

Prima dell’intervallo Sabrina D’Angelo, schierata titolare al posto di Manu Zinsberger, si rende protagonista di una serie di parate fondamentali che mantengono il risultato sullo 0-1.

Nella ripresa gli sforzi della squadra biancorossa vengono ripagati. Al 62’ Noelle Maritz crossa al centro dell’area e raggiunge Blackstenius che calcia a colpo sicuro, il tiro viene però respinto e tocca dunque a Frida Maanum convertire in rete.

Ristabilita la parità l’Arsenal prova a vincere la partita. Al 74’ Katie McCabe da notevole distanza prende la mira e calcia di sinistro (si, proprio quel piede che noi tutti abbiamo visto fasciato mercoledì sera) e spedisce il pallone dove il portiere non può arrivare. Sorpasso effettuato, vittoria centrata.

PLAYER OF THE MATCH – La Migliore in Campo
Primo tempo all’insegna del nervosismo e macchiato da un gesto poco sportivo nei confronti di Chloe Kelly, nel secondo ci propina un’altro dei sui goal rigorosamente brutti. Katie McCabe – Voto 7,5

PIC OF THE DAY – La Foto del Giorno
Katie McCabe che segna il goal vittoria e corre a festeggiare con tutte le compagne e la panchina, questo è l’Arsenal, questa è famiglia.

DOPO PARTITA – What is Next?

Una serie di vittorie importanti nel periodo di maggior difficoltà date le assenze di Viv Miedema, Beth Mead, Steph Catley e Kim Little, la sensazione è che all’interno dello spogliatoio qualcosa sia veramente cambiato. Ora breve pausa per lasciare spazio alle Nazionali e capire come cambierà il nostro calendario. Il prolungarsi dell’impegno europeo infatti impone il cambio di data per le partite con Manchester United ed Everton al momento programmate rispettivamente per il 22 ed il 30 aprile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...