Kieran Tierney è un nuovo giocatore dell’Arsenal! Finalmente è arrivata l’ufficialità, dopo settimane di trattative: il terzino scozzese, da poco ventiduenne, diventa così il quinto (!) acquisto estivo. Il nativo dell’Isola di Man arriva per colmare le lacune difensive evidenziate dalle prestazioni di Nacho Monreal e Sead Kolašinac, mai convincenti per ragioni diverse: il primo comincia a risentire dell’età che avanza, mentre il secondo semplicemente … Continua a leggere

“Sliding Doors – Cosa sarebbe successo se…” è una serie che ci riporterà ad un momento chiave della storia dell’Arsenal, un risultato o un evento che hanno profondamente cambiato la traiettoria di un giocatore, di un manager o di tutta la squadra. La primissima puntata è incentrata su una sconfitta che brucia ancora, arrivata in circostanze sfortunate e che avrebbe potuto cambiare radicalmente le storie … Continua a leggere

Once a Gunner, always a Gunner! In quanti lo hanno detto a sproposito?

Giuda è il più famoso traditore di ogni epoca, ma in fondo anche lui potrebbe sorprendersi nel vedere ciò che avviene nel mondo del pallone ai giorni nostri. Una volta i traditori del rettangolo verde erano pochi, e le loro attitudini da voltagabbana facevano discutere così tanto, da trasformarsi in un vero e proprio monito per chi avesse solo sfiorato con il pensiero l\’idea del … Continua a leggere Once a Gunner, always a Gunner! In quanti lo hanno detto a sproposito?

Da LehmannLaurenTouréCampbellCole a SzczesnySagnaKoscielnyVermaelenGibbs: Arsène Wenger ha finalmente (ri)trovato la formula magica?

The Invicibles, il prototipo della squadra perfetta. Wenger ci sta lavorando… Si respira un\’aria nuova attorno a London Colney e all\’Emirates Stadium, una certo profumo di solidità e unione che non si respirava da parecchi anni – dagli anni dei successi e dei fasti wengeriani. Da qualche mese a questa parte è tornata quella certa essenza di affidabilità che ha contraddistinto i momenti più vincenti … Continua a leggere Da LehmannLaurenTouréCampbellCole a SzczesnySagnaKoscielnyVermaelenGibbs: Arsène Wenger ha finalmente (ri)trovato la formula magica?

Il mio nome è: Cesc Fàbregas

Da oggetto misterioso a pilastro, da diamante grezzo a gemma splendente, la storia di uno dei tanti sconosciuti che Wenger ha trasformato in calciatore internazionale. \”Il Mio Nome è\” ripercorre la storia delle tante promesse divenute Gunners grazie alla tenacia, alla lungimiranza e alla testardaggine tipicamente francese di Arsène – perchè come sappiamo ARSENE KNOWS!  Arrivato a sedici anni dall\’accademia del Barcellona, nessuno si aspettava che … Continua a leggere Il mio nome è: Cesc Fàbregas