Numero Sconosciuto

Cos’è un numero, in fin dei conti?Se il rinnovo di Eddie Nketiah ha fatto storcere il naso, il cambio di numero ha scandalizzato. Il giovane attaccante ha infatto deciso di abbandonare il 30 e mettersi sulle spalle nientemeno che il 14, numero che evoca immediatamente il nome di Thierry Henry, miglior giocatore della storia dell’Arsenal e probabilmente della storia della Premier League. Cosa c’è di … Continua a leggere Numero Sconosciuto

Torre in N5

I numeri non dicono tutto ma a volte pesano.In questo caso, si potrebbe dire che i numeri corroborano una sensazione molto forte. Dando un’occhiata al database di StatsBomb, via FBREF, ho cercato conferme sulla difficoltà dell’Arsenal in materia di palloni e alti e, ahimé, le ho trovate.Nella stagione appena conclusa, infatti, solo Everton ha avuto meno successo dei nostri in quanto a duelli aerei vinti … Continua a leggere Torre in N5

Eddie + Gabriel

David Ornstein ha parlato. L’Oracolo si è espresso.Secondo il sempre ben informato giornalista di The Athletic, la strategia è pronta. Il piano di Edu e Mikel Arteta sembra delinearsi in maniera sempre più chiara: a breve dovrebbe arrivare l’ufficialità del rinnovo di Eddie Nketiah, una delle liete sorprese del finale di stagione, in concomitanza con la decisione dell’attaccante di affiliarsi alla federazione del Ghana, Paese … Continua a leggere Eddie + Gabriel

L’Anteprima: Newcastle v Arsenal

È una partita da vincere a tutti i costi. L’ennesima.Il quarto posto ora è in mano al Tottenham, tocca a noi rispondere e tornare in testa in questa folle corsa. LA CONFERENZA STAMPA Difficile dire quanti difensori siano disponibili, si deciderà all’ultimo minuto I giocatori sono carichi per andare a Newcastle e giocasela al meglio Saranno necessari alcuni aggiustamenti tattici per via dei tanti infortuni … Continua a leggere L’Anteprima: Newcastle v Arsenal

L’Ultimo Eroe

Eddie Nketiah, Mohamed Elneny e Rob Holding sono solo gli ultimi della lista.Gli ultimi eroi improvvisati che hanno contribuito a tenere vivo il nostro sogno. Prima di loro, lungo questa stagione “da ottovolante”, come l’ha definita Mikel Arteta, sono stati Nuno Tavares e Bernd Leno ad elevarsi a ruolo di supereroi, mentre Gabriel Martinelli e Emile Smith Rowe si alternavano nel ruolo di goleador improvvisato. … Continua a leggere L’Ultimo Eroe

La Rivalsa del Panchinaro

È passato meno di un mese da quella lettera anonima, l’inchiostro non è ancora del tutto secco. Eppure, da quel fatidico 14 aprile, sono cambiate tantissime cose. Quel panchinaro anonimo aveva ragione, a quanto pare: questo Arsenal ha bisogno di tutti per poter tagliare un traguardo che sembrava irraggiungibile.Questo Arsenal ha bisogno di Rob Holding e della sua innata capacità di farsi trovare pronto quando … Continua a leggere La Rivalsa del Panchinaro

Seconda Dimensione

In principio fu Thomas Partey. L’arrivo del Ghanese ha rappresentato, per quanto mi riguarda, uno spartiacque fondamentale per la squadra. Dopo anni di giocatori bravissimi a fare una cosa specifica, finalmente avevamo un giocatore capace di aggiungere più dimensioni al modo di stare in campo della squadra.Dopo anni di Cazorla, Coquelin, Xhaka, Özil, Bellerín, Lacazette, Aubameyang e Giroud, finalmente un giocatore in grado di dimostrare … Continua a leggere Seconda Dimensione

Le Pagelle – West Ham v Arsenal

VOTO – 7Una parata clamorosa su Rice nel primo tempo, incolpevole in occasione del pareggio. In crescita da qualche settimana. VOTO – 6,5Benhrama lo mette sotto pressione, lui risponde presente pur con qualche difficoltà, prima di fermarsi di nuovo… VOTO – 8Una roccia, corona una prestazione clamorosa con il primo gol in Premier League. VOTO – 7Non abbastanza reattivo sul pareggio di Bowen, si fa … Continua a leggere Le Pagelle – West Ham v Arsenal

Ha Ragione Lui

È successo di nuovo, signore e signori: Mikel da San Sebastián ha smentito tutti.Le tre sconfitte di fila non lasciavano presagire nulla di buono, eppure abbiamo sbancato Stamford Bridge. C’è qualcosa di estremamente, divinamente giusto nel vedere giocatori come Rob Holding e Mohamed Elneny che scendono in campo dal primo minuto dopo tre mesi di panchina ininterrotta e giocano come hanno fatto loro a Stamford … Continua a leggere Ha Ragione Lui

Le Pagelle – Chelsea v Arsenal

VOTO – 7Sopreso sul gol di Werner, non può nulla su Azpilicueta ma sembra aver ritrovato brillantezza e sfacciataggine. VOTO – 7Prova a giocare sempre il pallone e si espone a quale rischio, Werner lo mette a dura prova ma più passano i minuti, più cresce. VOTO – 7Non trasmette grande sicurezza nel primo tempo,né col pallone, né senza; nella ripresa salva il risultato con … Continua a leggere Le Pagelle – Chelsea v Arsenal