Game-Stats-Match: Arsenal v Manchester City

Continua anche dopo la sosta la striscia positiva dell’Arsenal, che sale a sette vittorie su sette (compresa la Champions League) e rimane in testa alla classifica della Women’s Super League a punteggio pieno. Non lo so se le ragazze abbiano seguito il match dell’Emirates, se in qualche mondo quell’onda biancorossa che ha scaraventato i polletti giù dal loro palloncino da spiaggia ha dato loro la … Continua a leggere Game-Stats-Match: Arsenal v Manchester City

L’Identikit: Frida Maanum

Arriva dalla Scandinavia e più precisamente dalla Norvegia il quarto acquisto del calciomercato biancorosso che porta il nome di Frida Maanum. La centrocampista firma per l’Arsenal dopo aver declinato le avances di altri importanti club europei tra cui il Wolsburg e va a rinforzare un centrocampo di rilievo (Little, Nobbs, Wälti e le possibili incursioni di Leah Williamson) ma che negli scorsi mesi ha perso … Continua a leggere L’Identikit: Frida Maanum

L’Arsenal a Tokyo – Bollettino Olimpico #3

Si chiude ufficialmente la fase a gironi del torneo olimpico di calcio femminile, che ha visto impegnate ben otto delle nostre ragazze più Lotte Wubben-Moy inserita nella lista di riserva della Gran Bretagna. La brutta notizia è che prima di rivederle indossare la maglia più bella del mondo dovremo aspettare ancora un altro po’, la bella invece è che tutte sono ancora in corsa verso … Continua a leggere L’Arsenal a Tokyo – Bollettino Olimpico #3

L’Arsenal a Tokyo – Bollettino Olimpico #2

Una cerimonia elegante, rispettosa del momento che stiamo attraversando, ha ufficialmente aperto ieri le Olimpiadi di Tokyo 2020. Una cerimonia senza precedenti svoltasi in uno stadio eccezionalmente vuoto (salvo pochi invitati) e con un piccolo ritardo di 365 gironi che ha reso questa edizione la prima a svolgersi in anno dispari. A guardala dai rispettivi ritiri le nazionali di calcio femminile e soprattutto le nostre … Continua a leggere L’Arsenal a Tokyo – Bollettino Olimpico #2

L’Arsenal a Tokyo – Bollettino Olimpico #1

Dalla vostra inviata a Tokyo preferita, ecco il primo Bollettino Olimpico! Comè andata la giornata delle nostre ragazze?Mentre tutti attendiamo la Cerimonia di inaugurazione che aprirà ufficialmente l’evento, le Olimpiadi hanno già preso il via con le gare del torneo di calcio femminile. Sorprese, conferme e nuovi record già stabiliti, andiamo a scoprire cosa è successo in questa prima giornata e come si sono comportate … Continua a leggere L’Arsenal a Tokyo – Bollettino Olimpico #1

L’Arsenal & Le Olimpiadi

È l’evento a cui ogni atleta sogna un giorno di poter partecipare; è l’evento dei record stabiliti e poi infranti, dove anche l’impossibile diventa realtà; è l’evento che fa sognare noi che guardiamo seduti spalti o sul divano di casa. Sono le Olimpiadi. Berlino, 3 agosto 1936. Nei Giochi che avrebbero dovuto rappresentare la glorificazione del Nazismo il ventitreenne James Cleveland Owens, meglio noto come … Continua a leggere L’Arsenal & Le Olimpiadi

Game-Stats-Match / Everton v Arsenal

WE DID IT, JOE! Lo ammetto, quando ho visto il video Kamala Harris chiamare Joe Biden, neoeletto Presidente degli Stati Uniti d’America, ho registrato tutto nella mia testolina, pronta a riutilizzare la battuta al momento opportuno. Nonostante i dubbi e le paure, legittimate da una prima parte di stagione non proprio entusiasmante, in cuor mio sapevo che quel giorno sarebbe arrivato perché l’Arsenal, lo sappiamo, … Continua a leggere Game-Stats-Match / Everton v Arsenal

Quarto di finale di Champions League contro un avversario di livello, prima partita competitiva dopo sei mesi di stop, differenza di forma fisica e minuti giocati nelle gambe, arbitraggio così così… OK, va bene tutto ma cercare giustificazioni alla partita di sabato sera è più deleterio della sconfitta stessa. Abbiamo giocato male, that’s it! Riconoscerlo è il primo passo, ragionare su cosa non ha funzionato … Continua a leggere

Amiche ed amici con questo articolo la vostra amichevole Marti di quartiere, come l’avete conosciuta fino ad ora, si congeda da voi. Niente più previsioni, niente più dove eravamo rimasti e chi saremo, da sabato a parlare sarà solo il campo. Ho aspettato tanto questo momento. L’ho aspettato mentre il mondo chiuso in casa si domandava quando ne sarebbe uscito ed io “ma cosa starà … Continua a leggere