Nessun Dilemma

TRECENTOVENTI MILIARDI. 320’000’000’000, se preferite.A tanto ammonta il patrimonio del fondo d’investimenti che ha ufficialmente rilevato il Newcastle United, ieri. Un altro Club di Premier League finisce in mano ad un governo, in questo caso quello saudita, che attraverso il Public Fund Investment (PIF) controlla ora il 100% del Club, in precedenza di proprietà di Mike Ashley. Perchè vi parlo di Newcastle su un blog … Continua a leggere Nessun Dilemma

V-Day

Non me l’aspettavo, sarò onesto. Il mio pronostico pre-partita (1-2) era più scaramanzia che ottimismo. Il modo in cui siamo andati a vincere a casa del Leicester è stato un vero atto di forza. Col senno di poi, aver sconfitto una squadra reduce da un’eliminazione europea e con mezzo organico in infermeria non sembra proprio un’impresa, tuttavia il contesto della partita del King Power Stadium … Continua a leggere V-Day

Anteprima: Leicester v Arsenal

Fiuuuuuuu, ci siamo qualificati per gli ottavi di Europa League! Pur soffrendo, siamo riusciti a portare a casa la partita più importante della stagione, almeno fino a qui: oggi però si torna in campo, nientemeno che a casa della terza in classifica. L’AVVERSARIO Eliminati in Europa League per mano dello Slavia Praga, gli uomini di Brendan Rodgers vorranno certamente ripartire alla grande in campionato, dove … Continua a leggere Anteprima: Leicester v Arsenal

Arrivano gli irlandesi! Se quella di Vienna era la partita più difficile del girone, quella di stasera si annuncia come la più semplice – almeno sulla carta. La speranza è che il Dundalk sia la medicina che cura tutti i nostri mali offensivi, la realtà però è che rischiamo di faticare di nuovo, contro una squadra arroccata in difesa. L’AVVERSARIO Il Dundalk, compagine irlandese, è … Continua a leggere

I fantasmi del passato. La sconfitta contro il Leicester sta lasciando strascichi anche 48 ore dopo, almeno in me, fan deluso da una prestazione orribile e da un risultato purtroppo giusto. L’Arsenal, reduce dalla brutta vittoria in quel di Vienna contro il Rapid, ha riaperto le porte dell’ Emirates per il match contro il Leicester di Brendan Rodgers, impegnato nel turno di infrasettimanale in casa … Continua a leggere

Così proprio non va. La sconfitta di ieri contro il Leicester City rischia di lasciare strascichi importanti: nonostante un primo tempo dominato, ahimé senza creare occasioni da gol con la necessaria continuità, la ripresa ha messo a nudo tutti i limiti di una squadra e un allenatore ancora alla ricerca della formula magica. Dopo l’uscita di Bukayo Saka, infatti, la squadra non ha più trovato … Continua a leggere

Stasera inizia il nostro percorso in Carabao Cup, al King Power Stadium di Leicester. Quanto durerà questo percorso? Pochissimo, temo: tra la partita di Anfield all’orizzonte e quella contro il West Ham ancora sulle gambe, ci sono molte possibilità che Mikel Arteta opti per un turnover importante. Non dimentichiamo che questa squadra non ha fatto nessun precampionato, quindi il rischio d’infortuni e affaticamento è altissimo. … Continua a leggere

Mikel Arteta è risultato positivo al test di depistaggio per il Covid-19, come annunciato dal sito ufficiale dell’Arsenal Il tecnico spagnolo è quindi in isolamento, come prevede il protocollo, così come tutti coloro che sono stati in stretto contatto con lui. Lo stesso Arteta si è detto deluso ma rassicura di tenere alto il morale, confermando alla stesso tempo di voler tornare al lavoro non … Continua a leggere

SCOOP! Il Times svela quali saranno le misure adottate dal diversamente serio Boris Johnson, primo ministro britannico, per contrastare l’avanzata dell’epidemia da Covid-19 oltremanica. Niente annullamento della Premier League, a quanto scrivono Matt Lawton e Martin Hardy, ma il resto del campionato si giocherà a porte chiuse, in modo da portare a termine il campionato e non scombussolare troppo i calendari attuali e futuri. Tra … Continua a leggere

A otto giorni dalla sconfitta di Leicester, all’ Arsenal le cose non sono cambiate. Unai Emery è – clamorosamente – ancora al suo posto, saldo sulla panchina dei Gunners, con il benestare della dirigenza e l’appoggio di qualche giocatore che, pubblicamente, ha espresso gratitudine e difeso l’operato dell’ allenatore basco. So che vi sorprenderà leggere certe parole, specialmente dal sottoscritto, ma sono d’accordo. Attenzione, non … Continua a leggere