S02E13 – Qatarsi Arsenal

“We are top of the league, I said we’re top of the league!” L’Arsenal chiude la prima parte di stagione in cima alla classifica con un clamoroso +5 sul Manchester City, è tempo di fare il bilancio sul primo scorcio di quest’annata folle. Il processo di maturazione del manager e della squadra, la crescita di Martin Ødegaard, i possibili scenari di mercato, le prospettive dei … Continua a leggere S02E13 – Qatarsi Arsenal

Martin Bømbergaard

Martin Ødegaard ha fatto un salto di qualità fondamentale: ha iniziato a vedere la porta.Da elegante ispiratore, il norvegese sta finalmente evolvendo verso un ruolo più ampio e decisivo. Vederlo danzare sulla trequarti, spezzare le difese con un pallone filtrante che pochi altri giocatori sarebbero stati capaci anche solo d’immaginare, combinare nello stretto con i compagn è sempre stato un piacere ma vedere il giocatore … Continua a leggere Martin Bømbergaard

Primo Pit-Stop

La Premier League si ferma, è tempo di fare il punto sulla situazione.Primi in classifica, terzo miglior attacco, terza miglior difesa: la vie est belle! I numeri, da soli, non bastano a spiegare quanto sia migliorata questa squadra e restituire la magnitudine dei progressi effettuati negli ultimi dodici mesi, ovvero dalla prima stagione intera di Mikel Arteta sulla panchina dell’Arsenal.Non è stato un percorso facile, … Continua a leggere Primo Pit-Stop

VARliamone

Quello di Gabriel Martinelli era un gol che non andava annullato. Eriksen ha dormito, MØ ne ha approfittato.Detto questo, a parti invertite mi sarei arrabbiato come una biscia se l’arbitro l’avesse convalidato. Il punto è proprio questo: la natura stessa del fallo si presta a dibattito, quindi non è un grave ed evidente errore. Il VAR non potrà mai funzionare se l’idea è quella di … Continua a leggere VARliamone

S02E07 – Gabriel v Gabriel

Gabriel toglie, Gabriel dà.  Il sofferto 2-1 con il Fulham, i vecchi tromboni che ci dicono di non esultare, le prestazioni di Mo Elneny, Kieran Tierney, Martin Ødegaard e del difensore brasiliano, prima cattivo e poi eroe. Inoltre, l’arrivo dell’Aston Villa all’Emirates Stadium, la figura di Arteta attraverso “All or Nothing” e qualche riflessione sulla rivoluzione profonda degli ultimi due anni. Con Martina (@MartinaGunner), Andrea … Continua a leggere S02E07 – Gabriel v Gabriel

Le Pagelle – Arsenal v Fulham

VOTO – 7,5 Inoperoso eppure battuto da Mitrovic, poi un serie di parate fondamentali. VOTO – 7Il migliore dietro, sempre propositivo davanti. Finisce con i crampi, tra gli applausi. VOTO – 7,5Mitrovic è un cliente scomodo ma lui non si scompone. Mette lo zampino sul gol di Gabriel. VOTO – 6,5Il gol della vittoria per redimersi dopo l’erroraccio che ha rischiato di rovinarci il pomeriggio. … Continua a leggere Le Pagelle – Arsenal v Fulham

Le Pagelle – Bournemouth v Arsenal

VOTO – svInoperoso per un tempo, nella ripresa una rilancio sballato e una parata per i fotografi. VOTO – 7Un’indecisione nel primo tempo ma tanti inserimenti e cross pericolosi. Esce per Tomiyasu. VOTO – 7,5Un gol da cinetenca e tanta sicurezza, difficile credere che abbia appena vent’anni. VOTO – 7Solido come una roccia, bravo in impostazione. VOTO – 7Combina bene con Xhaka e Martinelli, difende … Continua a leggere Le Pagelle – Bournemouth v Arsenal

Calma e Jesus

No ai facili entusiasmi, è solo un’altra amichevole estiva.Non lo dico io, l’ha detto Mikel Arteta subito dopo la partita contro il Chelsea. Caro Mikel, fatico a non lasciarmi trascinare dall’entusiasmo dopo un risultato e soprattutto una prestazione come quelli della notte di Orlando, umida ma godereccia.Il quattro a zero rifilato alla squadra di Tuchel ci ha indicato due cose: i Blues sono un cantiere … Continua a leggere Calma e Jesus

Colpo Grosso

Gabriel Jesus è il primo colpo grosso per Mikel Arteta: come lo gestirà? Va detto che fino a qui, in quanto ad attaccanti, il manager ne ha azzeccate poche. Con Pierre-Emerick Aubameyang sembrava essere nato un rapporto fantastico, poi abbiamo visto com’è andata a finire; la testardaggine, quasi malsana, dello spagnolo nel continuare a schierare titolare un Alexandre Lacazette ai limiti della presentabilità ci è … Continua a leggere Colpo Grosso

L’Identikit | Fábio Vieira

Giovane, tecnica sopraffina, visione di gioco: benvenuto Fábio Vieira! L’Arsenal ha messo a segno un colpo per il futuro, acquistando il portoghese. L’acquisto di Fábio Vieira non è un’operazione senza rischi per il club, da una parte per la cifra sborsata per strapparlo al Porto e dall’altra per le relativamente scarsa esperienza accumulata fino a qui dal giocatore, spesso utilizzato come jolly dalla panchina. Edu … Continua a leggere L’Identikit | Fábio Vieira