Linee

Linea alta (altissima!), linee da rompere, linee da tracciare.L’amichevole di ieri contro il Chelsea, persa per due a uno, non ci ha lasciato granché in eredità, se non la certezza che questa squadra è ancora troppo simile a quella che ha terminato lo scorso campionato all’ottavo posto. La linea di demarcazione tra una squadra organizzata, solida e affidabile e la nostra è ancora ben visibile, … Continua a leggere Linee

L’Europeo della Decadenza

Inizia oggi l’Europeo più lungo della storia.Con il Covid a mettere i bastoni tra le ruote dell’UEFA, la prima edizione itinerante di Euro 2020 si è trasformata in Euro 2021, oltre ad aver cambiato alcune sedi durante gli ultimi mesi. Sarà che invecchio, sarà che ho molte altre cose alle quali interessarmi, sarà che un Europeo senza tifosi e senza assembramenti davanti ad un maxi-schermo … Continua a leggere L’Europeo della Decadenza

CHE NOTTE!

Una prestazione sontuosa, una notte da ricordare. Che sia a livello individuale o collettivo, a livello tattico o tecnico, a livello offensivo o difensivo, la partita di ieri è stata virtualmente perfetta. Giù il cappello quindi davanti a Mikel Arteta, Alexandre Lacazette, Granit Xhaka, Nicolas Pépé e tutti gli altri, che erano attesi al varco dopo una gara di andata sprecata malamente. Tutti, dal manager … Continua a leggere CHE NOTTE!

Anteprima: Burnley v Arsenal

All’andata, all’Emirates Stadium, abbiamo perso quasi senza concedere un singolo tiro in porta. In quella che probabilmente è stata la peggior partita della stagione, sembrava che l’Arsenal avesse toccato il fondo e che il progetto di Mikel Arteta fosse destinato a naufragare. Quello che scenderà in campo oggi a Turf Moor è un Arsenal completamente trasformato e in piena rinascita – la speranza ovviamente è … Continua a leggere Anteprima: Burnley v Arsenal

The Life of Pablo

Nei tifosi di calcio, quelli purosangue, a volte può mancare razionalità.In quelli dell’Arsenal poi, la calma e la razionalità sono due termini non presenti nelle pagine del vocabolario. Chi invece ha avuto pazienza è Pablo Marí.  Nato in una piccola città vicino Valencia, è cresciuto nella cantera del Mallorca, arrivando a debuttare nel calcio professionistico a 17 anni sotto la guida di Micheal Laudrup, allora … Continua a leggere The Life of Pablo

Anteprima: Arsenal v Newcastle

Strike One! Il primo appuntamento “cruciale” lo abbiamo mancato, lasciando due punti preziosi sul prato dell’Emirates Stadium. Il pareggio contro il Crystal Palace ha fermato l’impulso che ci aveva rilanciati in campionato, riportandoci brutalmente ad una realtà solo parzialmente nascosta dagli ultimi risultati: siamo ancora troppo prevedibili e fatichiamo tanto a creare occasioni da gol. Stasera, contro il Newcastle, abbiamo un’altra possibilità di restare disperatamente … Continua a leggere Anteprima: Arsenal v Newcastle

Anteprima: Leeds v Arsenal

Sconfitta esterna per 4-1 da una parte, sconfitta per 3-1 in casa dall’altra: questo è Leeds v Arsenal. Le due squadre che vanno in campo oggi pomeriggio hanno una gran voglia di lasciarsi alle spalle l’ultima giornata di campionato e la delusione che ha accompagnato il fischio finale. Il Leeds ha il vantaggio di giocare in casa e di aver giocatori più freschi, per noi … Continua a leggere Anteprima: Leeds v Arsenal

  Un cerchio alla testa che non vi dico, la bocca impastata, le palpebre incollate. L’after-Partey è sempre così, difficile da gestire. L’arrivo del centrocampista ghanese, prelevato dall’Atletico Madrid, suggella una finestra di mercato incoraggiante e soprattutto coerente: la difesa è stata sistemata con l’acquisto di Gabriel, Willian porta esperienza e qualità tra centrocampo e attacco, il ritorno di Dani Ceballos permette un maggior controllo … Continua a leggere

“Quando ho parlato con l’allenatore mi ha spiegato perché aveva bisogno di me per tre anni. Era perché vuole qualificarsi per la Champions League e vincerla prima che il mio contratto scada” Parole e musica di Willian Borges, 32 anni, prelevato a parametro zero dal Chelsea. L’ambizione non manca a Mikel Arteta, ormai mi pare chiaro. Quanto quelle fossero parole di circostanza, sussurrate ad un … Continua a leggere

  Winners. Il brasiliano Willian è stato presentato oggi, a London Colney, come nuovo giocatore dell’Arsenal.A 32 anni appena compiuti, ci portiamo in casa un calciatore che si avvia a fine carriera, perciò è difficile esaltarsi per quello che è d facto il primo acquisto della nuova stagione. Capisco lo scetticismo che accompagna l’arrivo dell’ex giocatore di Shakhtar e Chelsea e in parte lo condivido: … Continua a leggere