Relazioni Pericolose

Ci sono gesti perfettamente legittimi, eppure inopportuni.Gesti che andrebbero evitati, anche se perfettamente innocenti, se non altro per evitare imbarazzi e conversazioni spiacevoli. Quando sono uscite le foto di Edu, Raúl Sanllehí e Kia Joorabchian a Montecarlo mentre festeggiavano il compleanno di quest’ultimo, la prima reazione è stato un mastodontico facepalm: com’è possibile non rendersi conto del possibile danno d’immagine? Ognuno è libero di scegliersi … Continua a leggere Relazioni Pericolose

Chi è Richard Garlick?

Possono coesistere un Direttore Sportivo e un Direttore Tecnico?Lo scopriremo molto presto! A metà gennaio, l’Arsenal aveva ufficializzato l’accordo con l’allora Direttore Sportivo della Premier League, che sarebbe rimasto in carica fino a fine stagione prima d’iniziare la sua nuova avventura all’Emirates Stadium. Eccoci qui, ora, con un nuovo dirigente che nominalmente prende il posto di Raúl Sanllehí ma che, data la sua vasta esperienza, … Continua a leggere Chi è Richard Garlick?

DNA & Retorica

“He wants to reinject the Arsenal DNA, an identity that is long gone” Parole e musica (è il caso di dirlo…) di Daniel Ek, interpretate da Thierry Henry sugli schermi di Sky Sports. L’attaccante francese, fresco di nomina nella Hall of Fame della Premier League, ha concesso un’intervista al suo ex datore di lavoro Sky Sports, durante la quale ha fatto qualche rivelazione sulla cordata … Continua a leggere DNA & Retorica

Progetto: Edu

Con la rescissione del contratto di Sokratis se ne va un altro pezzo del mercato targato Sven Mislintat. Il greco, prelevato dal Borussia Dortmund, era arrivato a Londra nell’estate del 2018, quella che ha visto sbarcare anche Bernd Leno, Lucas Torreira, Mattéo Guendouzi e Stephan Lichtsteiner. Due anni e mezzo dopo, l’unico superstite è Bernd Leno. Tecnicamente sia Lucas Torreira che Mattéo Guendouzi sono ancora … Continua a leggere Progetto: Edu

REWIND! (Addio 2020, benvenuto 2021)

Addio 2020, benvenuto 2021! Come racconta molto meglio di me Nick Hornby nel suo celebre Febbre a 90°, caposaldo della letteratura legata all’Arsenal, per noi tifosi è molto più facile ragionare in stagioni calcistiche che anni solari, quindi questo passaggio tra un anno e l’altro non è altro che il crocevia della stagione. I nostri anni iniziano generalmente il 1° luglio e terminano, per i … Continua a leggere REWIND! (Addio 2020, benvenuto 2021)

…e se si fossero sbagliati alla grande? Quando fuori fa buio e freddo; quando la sosta per la Nations League sembra interminabile; quando i risultati sono altalenanti; quando le prestazioni sono poco convincenti e quando tutto attorno gli altri giocatori fanno faville, è facile cadere in una spirale negativa. E se si fossero sbagliati alla grande? Da quel 20 aprile 2018, data alla quale Arsène … Continua a leggere

Es ist vorbei, Mesut. Il tedesco, come ampiamente previsto, è fuori dalla lista dei 25 giocatori consegnata dall’Arsenal alla Premier League. Esattamente come successo in occasione della conferma della rosa a disposizione per l’Europa League, l’ex centrocampista di Schalke 04, Werder Brema e Real Madrid non fa parte del gruppo e non potrà partecipare alle partite. Mesut Özil è ufficialmente fuori dal progetto tecnico di … Continua a leggere

Mikel Arteta non è più l’allenatore dell’Arsenal.  Il Mirror ha davvero utilizzato questo titolo come lancio della notizia della “promozione” dello spagnolo, roba da non crederci. Scherzi a parte, Mikel Arteta è stato il manager dell’Arsenal fin dal primo giorno, che fosse scritto nero su bianco oppure no; in nove mesi, lo spagnolo ha toccato tutti gli ambiti sportivi dell’Arsenal, andando ben al di là … Continua a leggere

Un altro giorno nel folle mondo dell’Arsenal.  Con il licenziamento di Raúl Sanllehí, che le parti in causa si ostinano a chiamare “separazione consensuale”, si aprono nuovi scenari all’interno del Club, soprattutto in chiave mercato. Mentre aspettiamo con trepidazione l’annuncio ufficiale del rinnovo del contratto di Pierre-Emerick Aubameyang, che secondo la mia fonte fidata ha firmato un triennale da oltre 13 milioni l’anno, e buone … Continua a leggere

Che bomba: Raúl Sanllehí lascia l’Arsenal. Il dirigente catalano è stato sollevato dall’incarico, ad annunciarlo il Club stesso con un comunicato ufficiale questa mattina. La notizia sorprende per tanti aspetti e sarà virtualmente impossibile capire davvero il perché di questa scelta, tuttavia a lasciare a bocca aperta è soprattutto la tempistica: meno di ventiquattr’ore dopo l’annuncio dell’acquisto del brasiliano Willian, assistito del suo “amico” Kia … Continua a leggere