Anime da Derby

Ci sono giocatori che si esaltano al momento giusto. Non sono necessariamente i migliori ma, per qualche motivo, vegono fuori in quelle partite che, per noi tifosi, contano un po’ di più. Possono essere insignificanti a livello di classifica, magari anche brutte in termini puramente calcistici ma restano le due partite che cerchiamo per prime, quando vengono sorteggiati i calendari. Quando giochiamo contro il Tottenham? … Continua a leggere Anime da Derby

Saka non si vende! Sicuri?

Non sono completamente impazzito.Sono di oggi le ultime indiscrezioni secondo le quali qualche Club di primissima fascia starebbero già sondando il terreno per il nostro Starboy! BACK-OFF, MOTHER******S! Nessuno ha voglia di privarsi di un giocatore del suo spessore, a quell’età, cresciuto nelle giovanili del Club e fresco di rinnovo pluriennale e questo include Mikel Arteta e il suo socio, Edu.Bukayo Saka, la cui popolarità … Continua a leggere Saka non si vende! Sicuri?

Casa Dolce Casa

Sono passati 15 anni, giorno per giorno.Quindici anni da quando abbiamo salutato Dennis Bergkamp e scoperto per la prima volta la nostra nuova casa. Lasciare Highbury è stato un colpo al cuore e una scelta tanto necessaria quanto imperdonabile: la nostra anima è sempre stata e sempre sarà tra le gradinate scoscese di quello che oggi è un complesso residenziale, nella bellezza della facciata dell’East … Continua a leggere Casa Dolce Casa

DNA & Retorica

“He wants to reinject the Arsenal DNA, an identity that is long gone” Parole e musica (è il caso di dirlo…) di Daniel Ek, interpretate da Thierry Henry sugli schermi di Sky Sports. L’attaccante francese, fresco di nomina nella Hall of Fame della Premier League, ha concesso un’intervista al suo ex datore di lavoro Sky Sports, durante la quale ha fatto qualche rivelazione sulla cordata … Continua a leggere DNA & Retorica

Buone Notizie!

Sono state giornate movimentate, ancora una volta, in casa Arsenal. Dopo le proteste di oltre duemila tifosi contro la famiglia Kroenke e la KSE e la successiva sconfitta interna contro l’Everton che ha messo fine alle nostre ambizioni in Premier League, il sempre diversamente logico mondo dell’Arsenal è stato scosso da due notizie – per una volta positive. Mister Spotify alla riscossa! Secondo alcuni media … Continua a leggere Buone Notizie!

Razzismo & Social – Intervista con Clive Palmer

Probabilmente la voce più inconfondibile del podcast di successo Arsenal Vision Podcast, Clive Palmer è tifoso dell’Arsenal da oltre cinquant’anni ed è uno dei profili da seguire assolutamente su Twitter: mai banale, mail sopra le righe, sempre spot on (come direbbero gli inglesi) con le sue analisi e impeccabile quando si tratta di analizzare la situazione nella sua globalità, anziché farsi trascinare dall’umore del momento. … Continua a leggere Razzismo & Social – Intervista con Clive Palmer

  Il rinnovo di Pierre-Emerick Aubameyang è finalmente ufficiale. La firma era data per fatta da settimane, mesi, tuttavia ci è voluta una diretta Instagram per confermare, una volta per tutte, che il capitano rimane saldo alla guida della ciurma. Una sensazione bellissima, ad essere onesti. Se invece di un rinnovo del contratto si fosse trattato di un nuovo acquisto, il matrimonio tra l’Arsenal e … Continua a leggere

  Ieri ha compiuto 43 anni, impossibile. Era ieri che ha ricevuto palla da Tony Adams al limite dell’area, si è levato di dosso Lundekvam, e ha lasciato partire un tiro a giro verso il secondo palo, ben oltre la portata del portiere del Southampton. Era ieri che il ragazzo, veloce ma mingherlino, collezionava occasioni da gol sprecate e veniva additato come un flop; d’altronde, … Continua a leggere

Classe 1998, milanese, ecco chi è Mirko, che dalla scorsa stagione vi intrattiene con le sue TuesTales e altri approfondimenti su questo blog. Andiamo a conoscerlo meglio: Com’è nato il tuo legame con l’Arsenal? Qual è stato l’evento scatenante? Il mio legame col mondo Gooners è potuto nascere solamente grazie a Thierry Henry. Per me, che sono nato nel 1998, l\’inizio degli anni 2000 era … Continua a leggere

“Ain\’t nobody, Like Koscielny, Makes me happy, Makes me feel this way…” Per chi non la conoscesse o chi volesse riascoltarla, questa è la canzone dedicata al nostro ex-capitano. Non è passato tanto tempo da quanto Laurent Koscielny era la roccia, malandata quanto volete, dietro la quale ripararsi quando gli attaccanti avversari si facevano minacciosi. Oggi Laurent Koscielny è un giocatore del Bordeaux, dove si … Continua a leggere