Ninja Style

O lo sanno tutti da mesi, o non lo sa nessuno. Il mercato dell’Arsenal sembra non amare le vie di mezzo. Secondo alcune voci provenienti dal Portogallo, poi confermate da David Ornstein, siamo sul punto di completare il quarto acquisto estivo della stagione che sta per iniziare, ovvero il centrocampista offensivo Fábio Vieira del Porto. Parlerò ampiamente del giovane talento portoghese nel solito Identikit, una … Continua a leggere Ninja Style

Bandiera Rossa

Manca un solo giorno al grande derby, ormai ci siamo.Potessi scegliere, vorrei svegliarmi quando sarà tutto finito, non penso di poter reggere. Una vittoria vorrebbe dire qualificarsi per la prossima Champions League e finire davanti al Tottenham per la prima volta in sei, lunghissimi anni. Vincere vorrebbe dire ritrovare l’élite del calcio europeo, ritrovare uno status che sembrava acquisito per diritto divino e poi andato … Continua a leggere Bandiera Rossa

Il Ritorno di Emile

Peccato per la squalifica di Gabriel Martinelli, l’uomo in forma del momento.Il brasiliano, espulso contro il Wolverhampton, salterà la partita interna contro il Brentford. Com’è quella della porta e del portone? Ecco, il nostro portone potrebbe chiamarsi Emile Smith Rowe, relegato in panchina dallo straordinario momento di forma di Gabriel Martinelli. Prima di sedersi in panchina, tuttavia, il giovane centrocampista inglese era uno dei migliori … Continua a leggere Il Ritorno di Emile

La Dura Legge del (xG)ol

Bella invenzione, gli Expected Goals; i nostri cari, odiatissimi xG.Per chi non fosse familiare con il concetto, un xG non è che la rappresentazione numerica delle probabilità che un dato tiro finisca o meno in rete. Non esiste un’occasione da rete che sia considerata un xG da 1.0, ovvero con il 100% di probabilità che la palla finisca in rete; per darvi un esempio, un … Continua a leggere La Dura Legge del (xG)ol

Fortemente 10

“L’ha chiesta lui [la 10], il che dimostra le sue ambizioni e la sua volontà. Preferisco giocatori che forse vogliono più di quanto possono gestire ma, se credono di potercela fare, è ingiusto porre limiti. Quando ha chiesto a me e al Club quel numero di maglia, abbiamo detto OK, facciamolo” “Ne abbiamo parlato un po’, abbiamo discusso e [ESR] è perfettamente consapevole di quel … Continua a leggere Fortemente 10

Nuove maglie, nuove facce, nuovi numeri…la nuova stagione è già iniziata

Accantonato l’insperato secondo posto, ottenuto ai danni dei disadattati dell’altro lato di Seven Sisters Road – capaci ancora una volta di andare al di là dell’incredibile e prendere cinque gol dal retrocesso Newcastle – è già tempo di pensare alla stagione 2016/2017 Il Club è letteralmente scatenato da settantadue ore a questa parte: prima presenta la nuova divisa per le partite interne, poi conferma il … Continua a leggere Nuove maglie, nuove facce, nuovi numeri…la nuova stagione è già iniziata

Due parole sul non-mercato dell’Arsenal

Il mercato è chiuso; finalmente, aggiunge il sottoscritto. Per i prossimi cinque mesi, l’unica cosa interessante sarà vedere quanti punti riusciremo a mettere insieme e quanti ne registreranno i nostri rivali diretti – ovvero Leicester, Manchester City e Tottenham (si, ci sono anche loro quest’anno…) Tra il Manchester City che, a metà stagione, annuncia l’addio di Pellegrini e l’arrivo di Guardiola, il Manchester United che … Continua a leggere Due parole sul non-mercato dell’Arsenal

È arrivato il momento di Mohamed Elneny?

Arrivato ufficialmente il 14 Gennaio scorso, dopo una trattativa molto complicata e qualche intoppo burocratico, il centrocampista egiziano non ha ancora messo piede in campo; in panchina già contro lo Stoke City, l’ex giocatore del Basilea non è riuscito a convincere Arsène Wenger a lanciarlo nella mischia contro il Chelsea – quando il manager gli ha preferito Mathieu Flamini ed Aaron Ramsey. Non esattamente una … Continua a leggere È arrivato il momento di Mohamed Elneny?

Arsenal v Sunderland 0-0: Gunners sempre più incapaci di segnare, altro passo falso

Ventotto occasioni da rete, nemmeno un gol; non solo, per poco non è stato il Sunderland a trovare il pertugio giusto e compiere l’impresa. Esattamente come in occasione della sfida interna contro lo Swansea, il dominio assoluto operato dagli uomini di Arsène Wenger non si è trasformato in una vittoria: vuoi per le parate di Pantimillion, vuoi per la stanchezza generale o vuoi per l’imprecisione … Continua a leggere Arsenal v Sunderland 0-0: Gunners sempre più incapaci di segnare, altro passo falso

ClockEnd Italia Quotidiano, 27 Marzo 2015

I giornali parlano di noi, i siti internet parlano di noi, i social media parlano di noi: che si dice dell’Arsenal oggi? Ecco una selezioni delle notizie più interessanti che circolano oggi. NOTA BENE: non è vero finché non è confermato dal Club. Di qualsiasi cosa si tratti. A titolo preventivo, nessuna notizia divulgata dal Sun, dal Daily Mail e da Tuttomercatoweb apparirà mai su … Continua a leggere ClockEnd Italia Quotidiano, 27 Marzo 2015